Milan, Donnarumma ha scelto il Psg

Secondo Qs il portiere rossonero a fine stagione si trasferirà a Parigi

Foto LaPresse

E' a Parigi il futuro di Gigio Donnarumma. Ne è convinto il Qs che, nell'edizione odierna, spiega che il portiere rossonero avrebbe ormai deciso di lasciare il Milan alla fine della stagione per trasferirsi al Psg. Decisivo l'intervento di Verratti, che avrebbe convinto Gigio a trasferirsi in Francia. Al suo posto, alla corte di Gattuso, arriverebbe Pepe Reina.

Per Gigio, dunque, si preannuncia una nuova estate calda. Dopo aver fatto pace con i tifosi, il gigante rossonero questa estate potrebbe essere messo sul mercato per fare cassa e per evitare un'altra telenovela il diretto interessato avrebbe già scelto la sua eventuale destinazione: Parigi. Una decisione maturata negli ultimi tre mesi. Oltre all'ambizioso progetto tecnico del Psg, infatti, Donnarumma è rimasto affascinato dalla città e colpito dai consigli di Verratti, che con Gigio ha in comune lo stesso procuratore (Raiola).

Niente Real Madrid, Atletico Madrid o Premier League, dunque. Nei desideri di Gigio ora c'è solo il Psg e a giugno l'affare potrebbe andare in porto davvero. Il Milan, del resto, nonostante le rassicurazioni di Yonghong Li, senza la qualificazione in Champions potrebbe aver bisogno di soldi freschi per mettere a posto il bilancio e la cessione di Donnarumma potrebbe essere un'operazione molto utile per fare cassa.

Una manovra che farebbe contenti un po' tutti. A Donnarumma, infatti, a Parigi verrebbe praticamente raddoppiato lo stipendio rispetto ai 6 milioni attuali e i rossoneri potrebbero incassare almeno 70 milioni per la cessione del portiere. Quanto al futuro, per la porta rossonera ci sarebbe già un nome per sostituire Gigio: Pepe Reina. Lo spagnolo è in scadenza con il Napoli e sarebbe già stato bloccato dai rossoneri per la prossima estate. In alternativa resta calda anche la pista che porta a Marchetti, da tempo in rotta con la Lazio. 

TAGS:
Milan
Mercato
Donnarumma
Psg

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X