Milan, accordo con il Sassuolo per Locatelli

Lunedì sono previste le visite mediche per il trasferimento in neroverde. Antonelli all'Empoli

Milan, accordo con il Sassuolo per Locatelli

Ci siamo: Manuel Locatelli è a un passo dal diventare un nuovo giocatore del Sassuolo. Il club emiliano e il Milan, infatti, hanno trovato l'accordo per il trasferimento del giovane centrocampista lecchese. La trattativa tra Leonardo e Carnevali ha portato alla fumata bianca, con il giocatore che verrà ceduto in prestito per 2 milioni di euro e obbligo di riscatto fissato a 10 più altri 2 di bonus. Niente recompra. Lunedì le visite mediche.

Anche per questo lo stesso Locatelli ha deciso di rinunciare alla trasferta di Madrid, dove avrebbe dovuto partecipare al "Trofeo Bernabeu" con la maglia rossonera.

Intanto, è arrivato l'annuncio ufficiale del trasferimento di Luca Antonelli all'Empoli a titolo definitivo. Il difensore ha rescisso: "Ho appena rescisso il mio contratto con il Milan e ci tenevo a ringraziare il Signor Galliani e Rocco Maiorino per avermi dato la possibilità di vestire la maglia che ho sempre sognato e per la quale ho sempre tifato sin da bambino. Grazie a tutti gli allenatori avuti in questi anni, perché mi hanno fatto crescere come uomo e come calciatore. Grazie a tutti i dottori, i fisioterapisti, i magazzinieri e a tutti i ragazzi di milanello. Un ringraziamento speciale a tutti i tifosi rossoneri e a tutti i miei compagni di questi anni, persone che rimarranno per me indimenticabili. Un grosso in bocca al lupo al direttore Leonardo e a Paolo Maldini, sono convinto che possano riportare il Milan sul tetto del mondo.... Forza lotta, vincerai non ti lasceremo mai. Con affetto e stima".

TAGS:
Locatelli
Milan
Sassuolo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X