Ancelotti chiama Suso ma tra Napoli e Milan si intromette il Chelsea

Futuro da definire per il giocatore rossonero: AdL pronto a giocare la carta Callejon, ma i Blues...

Ancelotti chiama Suso ma tra Napoli e Milan si intromette il Chelsea

Suso, ancora lui. E Callejon al suo fianco. Se ne era parlato nel momento della firma di Carlo Ancelotti con il Napoli e l'ipotesi di uno scambio trai due torna di moda oggi con le voci che rimbalzano da Dimaro, sede del ritiro azzurro. Esterni incrociati, insomma, spagnoli che potrebbero cambiare di maglia. La clausola che può liberare il rossonero (38 milioni) è valida solo per l'estero: in Italia serve altro cash e serve soprattutto l'assenso del Milan che, è cosa nota, ha infatti già detto no all'Inter nell'ipotesi di uno scambio con Candreva.

"Mai in nerazzurro" ha ribadito infatti qualche giorno fa il ds rossonero Mirabelli riferendosi proprio a Suso. Possibile invece in azzurro, specie se sul tavolo della trattativa ci finisce il connazionale. Secondo quanto scrive oggi La Repubblica, Carlo Ancelotti è alla ricerca di giocatori abili a muoversi tra le linee per schierare il suo classico 4-2-3-1 e in quest’ottica la posizione di Callejon, pupillo dell'ex Sarri, sarebbe così in bilico. Da qui, dunque, l'idea in questione: un'idea che piace a De Laurentiis e non dispiace alla dirigenza milanista.

Ma, si diceva, per Suso esiste una clausola valida proprio per l'estero. E qui, allora, spunta il Chelsea e un'indicazione arrivata proprio dal futuro allenatore dei Blues, Maurizio Sarri. Secondo quanto riportato da calciomercato.com, nella giornata di martedì l'agente dello spagnolo, Alessandro Lucci, è stato a Londra, a Stamford Bridge, dove avrebbe parlato non solo di Zappacosta (in orbita Inter) ma anche dello stesso Suso. Un primo "abboccamento" per sondare il terreno.

TAGS:
Napoli
Milan
Ancelotti
Suso
Callejon
De Laurentiis

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X