ZANETTI: "UN ONORE RICEVERE LA DELEGAZIONE CINESE"

Javier Zanetti ha parlato ai microfoni di Premium Sport prima del match tra Inter e Udinese: “La delegazione cinese a San Siro? Il fatto che sia arrivata una delegazione seria e forte come quella cinese per noi è un onore: hanno voluto vedere da vicino qual è la realtà della famiglia Inter e del calcio italiano. Ci sono i presupposti per andare avanti e aumentare il prestigio di questo club: per ora c’è un’apertura a cominciare a parlare, poi Moratti e Thohir faranno le loro valutazioni. Ma la certezza è che qualsiasi cosa si faccia la si farà per migliorare il club. Sul lato tecnico, c’è una base importante su cui lavorare: ora pensiamo a queste ultime partite, poi tireremo le somme e vedremo cos’è meglio per l’Inter e per i giocatori. Certo si può fare di più: è stata una stagione altalenante, abbiamo perso tanti punti a gennaio e febbraio, ma siamo consapevoli che questa sia la strada da seguire. Con qualche innesto e con la personalità che ci vuole per chi indossa questa maglia. Aver rinnovato per me è un onore, ringrazio la famiglia Inter e i suoi tifosi: spero di poter contribuire ai successi che questa squadra merita.”