Napoli, Verdi ha sciolto le riserve: atteso il suo sì

Sul fronte delle partenze Giaccherini verso il Chievo. Maksimovic piace in Germania e Spagna

Napoli, Verdi ha sciolto le riserve: atteso il suo sì

Simone Verdi ha sciolto i dubbi e nelle prossime ore comunicherà al Napoli la sua decisione. Dopo il pressing del ds azzurro Giuntoli e le vacanze relax a Dubai, l'attaccante del Bologna è pronto a dire sì a De Laurentiis, a meno di clamorosi dietrofront dell'ultima ora. Venti milioni più bonus legati alle prestazioni e al rendimento del giocatore l'offerta per il club rossoblù, 1,5 milioni di euro a salire l'ingaggio per Verdi.

In ogni caso la pista Deulofeu rappresenta sempre il piano B, appunto nell'eventualità di sorprese sul versante Verdi. Sul fronte delle partenze, Giaccherini è a un passo dai saluti: l'esterno, che pretende di giocare di più ("Ormai è il diciannovesimo cambio", ha detto il suo procuratore Furio Valcareggi nei giorni scorsi a Premium Sport), piace molto all'estero (Turchia e Russia) e ha molti estimatori in Italia. Si sarebbero fatte avanti Atalanta, Torino e Chievo e alla fine potrebbero spuntarla proprio i veneti. Anche Maksimovic è in procinto di svuotare il suo armadietto a Castelvolturno: il difensore serbo piace a Hoffenheim ed Eintracht Francoforte in Germania e al Villarreal in Spagna.

TAGS:
Calciomercato
Napoli
Verdi
Maksimovic
Giaccherini

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X