Milan-Reina, affare fatto: informato il Napoli

Mirabelli conferma: "Abbiamo avvertito il Napoli per parlare con il suo agente"

Milan-Reina, affare fatto: informato il Napoli

Pepe Reina al Milan, l'affare è fatto. Il 35enne portiere spagnolo, dopo tre anni al San Paolo, passerà ai rossoneri a giugno a parametro zero. Anche gli ultimi dubbi sono stati fugati. Il club di via Aldo Rossi, infatti, ha informato il Napoli dell'intenzione di mettere nero su bianco l'intesa raggiunta come previsto dalla norme Fifa con i calciatori in scadenza di contratto. Reina firmerà un contratto triennale con scadenza 30 giugno 2021.

In attesa di sapere se Gigio Donnarumma resterà in rossonero anche dopo la prossima estate (il suo procuratore Raiola ha detto esplicitamente che lo vede lontando da Milano, ndr), il Milan ha cominciato quindi a cautelarsi prendendo l'esperto estremo difensore azzurro. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, informando il Napoli della trattativa in corso, il Milan ha di fatto messo in atto l'ultima mossa prima della firma ufficiale sul nuovo contratto da parte di Reina. Il Napoli, considerando l'età del portiere, non ha mai prospettato allo spagnolo la possibilità di firmare un contratto pluriennale, mentre il Milan ha proposto un triennale a 3 milioni netti a stagione. Offerta che Reina ha accettato da tempo, tant'è che l'ex numero uno di Liverpool e Bayern Monaco ha già salutato i tifosi napoletani.

MIRABELLI: "REINA? AVVISATO IL NAPOLI"

Prima della gara contro l'Arsenal, il ds del rossonero, Franco Mirabelli, ha ammesso la trattativa per portare Pepe Reina a Milano la prossima stagione. "L'altro giorno abbiamo avvisato il Napoli perché vogliamo sentire l'agente di Reina, per vedere se ci possono essere le condizioni per portare questo giocatore con noi".

TAGS:
Reina
Milan
Napoli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X