Il Milan prepara Strinic a costo zero per luglio

Radio-Mercato segnala che il difensore croato, in scadenza di contratto con la Samp, sarà milanista

Il Milan prepara Strinic a costo zero per luglio

Il tempo del calcio-mercato non si esaurisce mai, e oggi è il giorno di una voce da non considerarsi come tale, ma un po' di più (ovviamente non stiamo parlando di affari ufficiali): il Milan intende assicurarsi Ivan Strinic per la prossima stagione. Strinic è uno dei non pochi giocatori in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, ha 30 anni, è tesserato per la Sampdoria dopo due stagioni al Napoli, è un buon difensore di fascia (sinistra) e da qualche settimana è nell'agenda di lavoro della dirrigenza rossonera. A costo zero, è un buon affare.

Certi affari si definiscono così, senza bisogno di far clamore, sottotraccia e con pazienza. Strinic è arrivato la scorsa estate alla Samp, contratto annuale con opzione fino al 2020 da sottoscrivere, opzione che a questo punto non siglerà. Le reazioni della Sampdoria, a questo punto? Dicono che il club di Ferrero abbia raccolto i segnali che il mercato propone, ma queste sono cose che fanno parte dei rapporti di lavoro, non crediamo che ci siano litigi in corso o in prospettiva.
Strinic ha giocato solo 9 partite con la Samp e il suo percorso doriano, probabilmente, già la scorsa estate era da considerarsi limitato nel tempo. L'intesa col Milan avrà modo di definirla quando sarà il momento, e se non accadranno eventi che possano cambiare il corso delle cose. A luglio Strinic in rossonero sarà una notizia... vecchia.

TAGS:
Calcio
Mercato
Milan
Strinic

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X