DALL'INGHILTERRA: BARCELLONA COSTRETTO A VENDERE NEYMAR

Il Barcellona potrebbe essere costretto a vendere Neymar per salvaguardare i propri bilanci: è quanto sostiene il tabloid britannico The Sun, affermando che in questo momento il club catalano non si può permettere un rinnovo di contratto per la stella brasiliana, con relativo adeguamento economico, nonostante la buona volontà mostrata dalle parti nella ricerca di un accordo. Sempre secondo il "Sun", la rinuncia da parte della società blaugrana dipenderebbe soprattutto dalla mancanza di uno sponsor per la prossima stagione. Lo stipendio attuale di Neymar è di 9,18 milioni di euro lordi all'anno e il brasiliano chiede un sostanzioso aumento, tale che per il suo rinnovo sarebbero necessari almeno 45 milioni in tre anni. Un esborso che, temono al Barcellona, non porterebbe che un aumento ulteriore dei debiti societari. Manchester United e Psg sono spettatori più che interessati degli sviluppi della vicenda.