Juve, Marcelo si può: anche CR7 in pressing

Segnali da Parigi: via Alex Sandro per 50 milioni di euro

Juve, Marcelo si può: anche CR7 in pressing

Tutti vogliono lasciare il Real Madrid e la Juventus è pronta a un altro colpo galactico: Marcelo. Anche l'esterno brasiliano sembra aver perso il suo celebre sorriso in Blancos ed è pronto a un nuova esperienza: raggiungere a Torino Cristiano Ronaldo sarebbe la soluzione giusta per tutti. I due hanno costruito negli anni un'intesa speciale in campo e fuori e si potrebbe presto ritrovare compagni allo Stadium.

L'affare è difficile perché il tempo allo scadere del mercato è sempre meno (mancano solo 10 giorni) e i bianconeri non sono ancora pronti all'assalto decisivo. Marotta e Paratici, che hanno incassato la disponibilità del giocatore, attendono segnali importanti anche da Parigi. La partita si gioca pure sotto la Tour Eiffel dove potrebbe (e dovrebbe) finire Alex Sandro. Con la cessione del numero 12 al Psg per 40-50 milioni di euro, Marcelo sarebbe pronto a diventare bianconero per andare a caccia della Champions League con una nuova maglia. Certo bisognerà trovare un accordo anche con il Real e Florentino Perez che non sarebbe molto contento di cedere un altro pezzo pregiato, per giunta sempre ad Agnelli. Come nel caso di CR7, si gioca tutto sulla volontà del giocatore. Proprio Marcelo nel salutare Cristiano Ronaldo aveva scritto su Instagram: "Molto presto saremo di nuovo insieme". Segnali che lasciano più di una porta aperta alla Juventus. Anche il fenomeno portoghese sarebbe in pressing sulla dirigenza bianconera per portare l'amico brasiliano in squadra. Una coppia da 50 gol, mica male per Allegri.

TAGS:
Real madrid
Juventus
Marcelo
Alex Sandro
Psg

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X