SportMediaset

Cerca

Llorente, ultima spiaggia Juve

Il basco ultimo "crack": si può fare

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fernando Llorente (LaPresse)

E' iniziata, a tutti gli effetti, l'ultima, grande caccia estiva della Juventus al famigerato "top player" per l'attacco. Svanito van Persie, lontano e costoso Dzeko, respinto dalla Fiorentina l'assalto per Jovetic, l'uomo è Fernando Llorente, che ha rifiutato il rinnovo con l'Athletic Bilbao ed è stato di fatto messo sul mercato dai baschi. Missione non facile, ma anche non impossibile: Marotta spera di trovare l'accordo intorno ai 20 milioni. 

In realtà, la clausola di rescissione di Llorente è pari a qualcosa come 36 milioni di euro. Un prezzo fuori mercato, e l'Athletic sa benissimo che rischia di rimanere col cerino in mano in vista del gennaio 2013, quando il suo gioiello sarà libero di firmare a piacimento. La Juventus, in questo momento, può anche giocare sul fatto che non si stanno sviluppando concorrenze importanti e difficili da affrontare all'orizzonte. Llorente aveva grandi estimatori sul mercato inglese, sembrava nel mirino di Arséne Wenger e dell'Arsenal: che, invece, sembra volere reinvestire parte del denaro guadagnato con la cessione di Van Persie al Manchester United su Seydou Doumbia del Cska Mosca. Il City non si è fatto sentire, così come il Liverpool, che ha appena compiuto uno sforzo economico per portare al neo-tecnico Rodgers il pupillo dello Swansea Allen.

Una sorta di ultima spiaggia "top", Llorente, per la Juve: ma una spiaggia raggiungibile, visibile, a differenza di van Persie o Dzeko. Alla Juventus, tra l'altro, è stato proposto da un noto agente anche Alvaro Negredo, del Siviglia, che però non ha incontrato il gradimento di Conte e Marotta. Intanto, arriverà sicuramente la "riserva virtuale" di Llorente e sarà Giampaolo Pazzini: Quagliarella saluterà, così come Matri se - chiuso l'acquisto di Llorente - il Milan o qualche altro club (attenzione ai russi) verserà una decina di milioni nelle casse dei campioni d'Italia.

I VOSTRI COMMENTI

i-piu-titolati - 16/08/12

E dopo Dzeko, Tevez, Aguero, Rossi, Higuain, Suarez, Van Persie, Cavani e Hulk… preso pure Llorente!..
Basta fare un ultimo sforzo per Cr7 e Messi!!!

segnala un abuso

bawsettantuno - 16/08/12

Io ho sempre pensato che non fosse Van Persie l'ideale per la Juve ma bensi' Suarez, che per me e' un grande giocatore.
Se fossi stato in Marotta avrei ceduto Matri e avrei puntato su Immobile come ottima riserva anche se a Genova giocherà sempre,questo e'un talento.
la juve comunque ne cerca due di attaccanti quindi dubito che Matri vada via quest'anno.

segnala un abuso

bawsettantuno - 16/08/12

e occhio ad altri due giocatori bravissimi , javi martinez e muniain.

e poi la juve uno forte l'ha già preso, Giovinco.

Bisogna vedere dove far giocare Asamoah perche' sarebbe un peccato che uno forte come lui partisse dalla panchina, anche Isla ancora deve farsi vedere...non dimentichiamoci di questi due giocatori importantissimi! come centrocampo e' a livelli europei, bisogna trovare piu' spesso la via del gol e chiudere le partite prima possibile.

segnala un abuso

bawsettantuno - 16/08/12

se qualcuno pensasse in casa propria...Llorente e' un ottimo giocatore che e' stato chiuso dai mostri sacri spagnoli in nazionale altrimenti sarebbe tra i titolari o la prima riserva in attacco. E' fortissimo di testa e nessuno della juve davanti lo e', si muove piu' di Dzeko e ha già schemi di Bielsa in testa che somiglia al gioco della juve. Gol ne ha sempre fatti, Van persie prende 10 milioni piu' bonus,possibile per la juve?non esiste...

segnala un abuso

Caleb78 - 16/08/12

@dischopping78
voi chi avete preso? avrete già lo scudetto in tasca..

segnala un abuso

NapleStyle - 15/08/12

signor top player...altro che higuain,van persie,dzeko,CAVANI....marmotta ci vede lungo!!

segnala un abuso

giusepppe-96 - 15/08/12

@dischopping78
vedi eto'o

segnala un abuso