Lazio, Tare: "Non so se l'Inter oppure qualche giornale ma con De Vrij qualcuno ha giocato sporco"

Il direttore sportivo della Lazio interviene a muso duro sul trasferimento dell'olandese in nerazzurro

Lazio, Tare: "Non so se l'Inter oppure qualche giornale ma con De Vrij qualcuno ha giocato sporco"

Pochi minuti prima della partita contro il Crotone, il direttore sportivo della Lazio Igli Tare ha parlato ai microfoni di Premium Sport in merito al trasferimento di Stefan De Vrij all'Inter. Notizia uscita nel pieno della bagarre Champions tra biancocelesti e nerazzurri che non ha certo aiutato ad allentare la tensione: "Qualcuno ha voluto giocare sporco depositando un contratto per disturbare la Lazio ma ha preso la risposta ieri sera. Noi dobbiamo guardare la nostra strada, non abbiamo mai messo in dubbio il suo rendimento. Vuole lasciare questa piazza alla grande.

"Vanno fatti i complimenti all'Inter per la grande stagione nonostante le difficoltà, ma noi vogliamo meritarci la Champions sul campo. Certo, dare quella notizia a 10 giorni dalla fine del campionato e vicino ad uno scontro diretto, io penso che si poteva dare un mese prima o qualche giorno dopo. Poi non so se è stata l'Inter o qualche giornale, però io avrei cercato una soluzione diversa. Stefan in 4 anni ha dato e ricevuto tanto dalla Lazio, merita di andare via tra gli applausi del pubblico".

TAGS:
Inter
Lazio
De Vrij
Champions

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X