TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Inter, il ds Ausilio: "Scoop su De Vrij? Non capisco dove sia la notizia, si sapeva dove sarebbe andato"

Il ds nerazzurro: "Cancelo e Rafinha? Faremo il possibile per trattenere i migliori"

Inter, il ds Ausilio: "Scoop su De Vrij? Non capisco dove sia la notizia, si sapeva dove sarebbe andato"

La Champions sarà probabilmente decisiva per decidere il futuro di Cancelo e Rafinha. Non quello di De Vrij che invece è già stabilito. E poco prima del fischio d'inizio di Inter-Sassuolo, il ds nerazzurro Piero Ausilio è intervenuto ai microfoni di Premium proprio per chiarire i termini del trasferimento del difensore olandese dalla Lazio all'Inter dopo che in settimana se ne è avuta la conferma ufficiale: "Non capisco dove sia lo scoop, l'esclusiva o la notizia. Lo sanno anche i muri dove giocherà De Vrij. Noi abbiamo sempre rispettato il giocatore, la Lazio e i nostri calciatori. Non so a chi possa servire tirare fuori questa notizia. Lui non ha mai tirato indietro la gamba in queste partite e continuerà a giocare così. E' un professionista serio, come siamo seri noi e com'è seria la Lazio".

Detto di De Vrij, discorso diverso per Cancelo e Rafinha? "Per loro due ci basiamo solo ed esclusivamente economici. Tecnicamente noi per primi siamo contentissimi di averli presi nonostante la diffidenza di tantissima gente che diceva che Rafinha era rotto e Cancelo sconosciuto. Cercheremo di fare il possibile e l'impossibile entro il 30 giugno, poi il mercato inizia il 20 maggio e noi cercheremo di migliorare questa rosa, con o senza loro due".

TAGS:
Inter
Ausilio
De Vrij
Lazio
Icardi
Cancelo
Rafinha

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X