Icardi-Inter, i giorni della verità: "Wanda Nara incontrerà la Juve"

La coppia è appena tornata dalla vacanze. Adesso Wanda vestirà i panni del procuratore e si deciderà il futuro del capitano nerazzurro

Icardi-Inter, i giorni della verità: "Wanda Nara incontrerà la Juve"

Le vacanze alle Seychelles sono terminate. Giorni caldi, quelli passati da Mauro Icardi e Wanda Nara alle Seychelles, con ampia testimonianza sui social da parte della coppia. Adesso, però, il clima si farà davvero bollente. Wanda Nara, infatti, è pronta a sostituire i micro-bikini e ad  indossare i panni del procuratore per garantire al proprio "assistito-marito" il miglior futuro possibile. Tratterà con l'Inter il rinnovo, ma non solo.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, Wanda Nara ha in programma anche un incontro con la Juventus, da diverse settimane interessata al capocannoniere del campionato in caso di partenza di Gonzalo Higuain. Wanda vuole conoscere i reali progetti della dirigenza bianconera, che ha proposto lo scambio con il Pipita più un conguaglio di 50 milioni. Scambio che ha già ottenuto il benestare dei due allenatori, Massimiliano Allegri e Luciano Spalletti.

La trattativa non sarà comunque per niente semplice. La pista più praticabile resta quella del rinnovo di Icardi con l'Inter con ingaggio aumentato (oltre gli 8 milioni a stagione) e innalzamento della clausola (ora di 110 milioni, valida per l'estero). Wanda Nara sarebbe soddisfatta. Mauro Icardi anche. E una nuova vacanza sarebbe scontata.

TAGS:
Wanda nara icardi inter juve

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X