TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Inter, svolta clamorosa: Thohir caccia Mazzarri e chiama Mancini

Per il tecnico di Jesi contratto di due anni e mezzo, oggi la presentazione

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Clamoroso colpo di scena in casa Inter. Il presidente Erick Thohir ha deciso di dare una svolta a un ambiente depresso e in crisi di risultati esonerando Walter Mazzarri e accordandosi con Roberto Mancini, che torna così sulla panchina nerazzurra dopo sei anni. Per il tecnico di Jesi contratto della durata di due anni e mezzo. Sabato primo allenamento in vista del derby di domenica 23 novembre e presentazione alle ore 14.

La decisione è arrivata nella notte, con Thohir che ha spiazzato tutti. Sembrava infatti che Mazzarri godesse di una fiducia a termine e che potesse giocarsi ancora le sue chances. Il presidente dell'Inter ha invece optato per un esonero immediato. Thohir ha già comunicato la decisione a Mazzarri, al primo esonero in carriera. Mancini si appresta dunque a prendere in mano la guida tecnica della squadra nerazzurra già in vista della supersfida di domenica 23 novembre a San Siro contro il Milan. Proprio qualche giorno fa Mancini non aveva escluso un suo ritorno sulla panchina dell'Inter: "C'è Mazzarri, ma nel calcio può succedere di tutto".

MANCINI, OGGI ALLE 14 LA PRESENTAZIONE

E' prevista per oggi alle ore 14 la presentazione di Roberto Mancini come nuovo allenatore dell'Inter.

IL RACCONTO DELLA GIORNATA INTERISTA

21:35 ROBERTO MANCINI E' ARRIVATO A MILANO
Roberto Mancini e' arrivato a Milano nel pomeriggio. Il nuovo allenatore dell'Inter non si e' recato in sede, ma ha preferito andare in albergo per prepararsi alla conferenza in programma nel quartier generale di Appiano Gentile. La nuova avventura in nerazzurro si puo' dire iniziata. Domani, dopo l'incontro con i giornalisti, Mancini guidera' la squadra nel primo allenamento. Il tecnico marchigiano sta definendo in queste ore la composizione dello staff tecnico.

21:30 FERRI: "MANCINI SCELTA GIUSTA"
Anche l'ex capitano dell'Inter Riccardo Ferri si sofferma sull'avvicendamento fra Mazzarri e Mancini sulla panchina nerazzurra. "E' sempre difficile ereditare una squadra in corsa. Indubbiamente anche il Mancio, che è grandissimo allenatore, avrà le sue difficoltà. Ma adesso è importante trasmettere quelle motivazioni che erano mancate. Mazzarri era stato delegittimato dai giocatori, si vedeva quando scendevano in campo", ha detto a "Premium Calcio".

20:14 ADANI: "IO SECONDO? CI PUO' STARE"
Daniele Adani non smentisce e non conferma le voci su una possibile nomina a vice di Roberto Mancini. "Roberto non l'ho sentito - ha detto l'ex difensore, oggi commentatore tv - . Sento di avere un ottimo rapporto con lui, ci siamo visti poche volte in questi 10 anni. Quindi credo che il rapporto, al di là del vedersi e del sentirsi, sia di stima, al di là delle volte in cui uno si frequenta. Io sono contento del suo ritorno su una panchina italiana, perché è importante, personalmente non ho avuto nessuna notizia, nessuna convocazione. E quindi eventualmente uno è disposto a parlare, ad ascoltarlo, anche per augurargli 'in bocca al lupo', perché credo che la sua sia una scelta coraggiosa, che può far nascere un progetto vincente. Nel tempo però". "Una chiamata in futuro? Ci può stare tutto - continua Adani -. Io è da stamattina che sento queste notizie, mi fanno piacere, perché essere accostati a una grande squadra e un grande club, dove peraltro ho giocato e ho buoni ricordi, fa piacere".

18:10 MAZZARRI IN LACRIME CON LA SQUADRA
Spuntano le prime indiscrezioni sul discorso di Mazzarri alla squadra. Da quanto si apprende, il tecnico si sarebbe visibilmente commosso mentre salutava quelli che ormai erano i suoi ex giocatori

18:15 MANCINI: "NUOVA STIMOLANTE SFIDA"
Roberto mancini ha rilasciato attraverso Twitter le prime parole da nuvo allenatore dell'Inter: "Inter una nuova stimolante sfida, sono contento di riabbracciare i tifosi nerazzurri. A domani #forzainter", le sue parole. 

17:32 THOHIR: "CON LUI TORNEREMO GRANDI"
Così il Presidente Erick Thohir dà il benvenuto a Roberto Mancini attraverso inter.it: "Quest'oggi ho preso la difficile decisione di sollevare dall'incarico di allenatore della prima squadra Walter Mazzarri. E' stata una decisione presa di comune accordo con tutto il management. E' stata una scelta difficile perché Mazzarri ha sempre sostenuto le scelte del club, lavorando instancabilmente e con grande altruismo per l'Inter, con passione e convinzione. Lo voglio sinceramente ringraziare per tutti gli sforzi profusi. Comunque, il nostro obiettivo è quello di riportare l'Inter ad essere uno dei top club d'Europa ed è per questo che sono felice di dare il bentornato a Roberto Mancini. La sua carriera all'Inter come altrove, parla per lui. La sua esperienza internazionale, così come la sua voglia di successi, porterà la squadra a un livello più alto".

17:30 ANNUNCIO UFFICIALE: MANCINI ALLENATORE
F.C. Internazionale comunica di avere affidato a Roberto Mancini la guida tecnica della prima squadra, della quale diventerà allenatore a partire da domani.

17:00 THOHIR: "ASPETTIAMO IL COMUNICATO DEL CLUB"
Intercettato da Republika, Erick Thohir ha dribblato l'argomento: "Aspettiamo, sarà il club a dare l'annuncio con un comunicato stampa".

16:05 MAZZARRI LASCIA LA PINETINA
Walter Mazzarri ha lasciato per l'ultima volta la Pinetina. L'ex tecnico dell'Inter, dopo aver ritirato tutte le sue cose, ha lasciato il centro sportivo da un'uscita secondaria per evitare giornalisti e tifosi.

15:22 BARESI DIRIGE L'ALLENAMENTO
Iniziato l'allenamento agli ordini di Baresi. Mazzarri ad Appiano Gentile sta finendo di prendere le sue cose

15:12 MANCINI IN ARRIVO A MILANO PER FIRMARE IL CONTRATTO
Roberto Mancini sta per arrivare a Milano per firmare il contratto da nuovo allenatore dell'Inter al posto di Walter Mazzarri, esonerato questa mattina. Mancini avrebbe sciolto la riserva questa notte dopo una serie di contatti e colloqui con i dirigenti nerazzurri.

15:06 SALSANO, CARMINATI E NUCIARI NELLO STAFF
Si conosce già il nome di qualche elemento dello staff che Roberto Mancini avrà a disposizione. Si tratta di Salsano, Carminati e Nuciari. Resta ancora un dubbio sull'arrivo di Adani come vice allenatore.

13:40 QUANTO COSTERA' MAZZARRI A THOHIR
A Erick Thohir costerà 19,5 milioni di euro l'esonero di Walter Mazzarri col suo staff fino al 30 giugno 2016.

13:33 MORATTI: "FELICE PER MANCINI. LO AVEVA IN MENTE THOHIR..."
"Mi spiace per Mazzarri, sicuramente ha messo il massimo per far bene. Sono felice per Mancini. Con cui io ho vinto per primo, è molto bravo e gran lavoratore". Questo il commento di Massimo Moratti. "Cosa dovrà fare? Non lo so. Thohir aveva in mente di farlo, non gliel'ho proposto io".

13:32 AD APPIANO LA MAGLIA DI MANCINI

Foto Sportmediaset

Ad Appiano Gentile è già cominciata la seconda era di Roberto Mancini. Ecco la maglia del neo tecnico nerazzurro, mostrata dal nostro inviato Marco Barzaghi.

13:23 MANCINI: I DETTAGLI DELL'OPERAZIONE. CONTRATTO DI 4 MILIONI NETTI PIU' BONUS
Ecco le tappe che hanno portato al clamoroso ribaltone sulla panchina dell'Inter: martedì sera riunione tra Thohir e i suoi collaboratori prima della sua partenza per l'Indonesia. Accelerata su Mancini per battere la concorrenza del Psg, che lo voleva al posto di Blanc. Il tecnico di Jesi ha dato l’ok e Fassone e Bolingbroke si sono messi d’accordo con i legali del Mancio per l’accordo. Saranno 4 i milioni netti più bonus per 2 anni e mezzo di contratto.

13:20 MAZZARRI E' ARRIVATO AD APPIANO
Walter Mazzarri è arrivato ad Appiano Gentile. L'ormai ex tecnico dell'Inter prenderà le sue cose e saluterà giocatori e tutto l'ambiente.

12:50 STAFF: SI PENSA A PLATT, ADANI E SALSANO
Circolano le prime indiscrezioni sullo staff di Roberto Mancini. Contatti con David Platt, col Mancio al City, ma anche con Salsano e Daniele Adani.

12:43 COMUNICATO INTER: ESONERATO MAZZARRI
Il comunicato dell'Inter: "F.C. Internazionale comunica che Walter Mazzarri è stato sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra. La società ringrazia Mazzarri per l'impegno, la dedizione e la serietà con cui ha guidato la squadra in questi diciassette mesi. L'odierna seduta di allenamento sarà condotta da Giuseppe Baresi".

12:11 A BREVE IL COMUNICATO DELL'INTER
E' atteso a breve il comunicato dell'Inter sull'esonero di Mazzarri

11:59 A ROMA SI DEFINISCE L'ACCORDO INTER-MANCINI
A Roma si stanno definendo i dettagli del contratto di Mancini e dello staff. Il tecnico di Jesi firmerà un accordo di due anni e mezzo

11:57 OGGI BARESI DIRIGE L'ALLENAMENTO, DOMANI 'PRIMA' DI MANCINI
Sarà Beppe Baresi a dirigere l'allenamento di oggi. Domani Mancini prende in mano la squadra

11:55 FASSONE HA CHIAMATO MAZZARRI
Il dg dell'Inter Marco Fassone ha comunicato l'esonero a Walter Mazzarri per telefono alle 10.30

TAGS:
Mercato
Inter
Mancini
Mazzarri

I VOSTRI COMMENTI

moreno60 - 15/11/14

Inter Valencia 2-2ritorno
Burdisso davanti alla difesa per protezione.di cosa?Mancini a livello europeo e' scarso.inoltre ci sono giocatori scarsi che si trascinano pecche dai settori giovanili perche' nessuno li ha mai corretti-

segnala un abuso

moreno60 - 15/11/14

Mancini scarso

segnala un abuso

UnicisempreinA - 15/11/14

Anto... ormai la B l'avete fatta, è nel vostro albo storico, datti pace.

segnala un abuso

UnicisempreinA - 15/11/14

Ti sapevamo mediocre Mazzarri, ma all'Inter hai dato il peggio della tua sconfinata mediocrità...A mai più! ( Insieme a Gasperini,Ranieri e Stramaccioni)

segnala un abuso

thorsen71 - 15/11/14

Lestat75
non preoccuparti, adesso le marachelle società che all'epoca dovevano strapagare di più le loro malefatte le fanno più nascoste....anche un ritorno di guido rossi non basterebbe. ci solleva il fatto che in Europa l'inter ha dominato sulle migliori...altre finte squadre soffrono contro vichinghi e turchi...non fatevi distruggere ancora da quello storico 2010 e godetevi il futuro roseo che avete davanti....

segnala un abuso

leon gto - 15/11/14

strano mazzarri in lacrime.. non piange mai di solito!

segnala un abuso