Real Madrid, Lopetegui è il nuovo allenatore

I blancos ufficializzano l'erede di Zidane: l'attuale ct spagnolo firma fino al 2021

Real Madrid, Lopetegui è il nuovo allenatore

Annuncio a sorpresa del Real Madrid, che ha ufficializzato l'erede di Zidane sulla panchina dei campioni d'Europa: si tratta di Julen Lopetegui, attuale c.t. della Spagna, che dunque prenderà il comando dei blancos al termine del Mondiale in Russia. Il tecnico, che aveva un contratto con la Federcalcio spagnola fino al 2020, ha firmato con il Real un accordo per i prossimi tre anni.

Niente Allegri, quindi, e nemmeno Conte o Sarri o Pochettino o Guti o Klopp. Dopo aver sfogliato a lunga la rosa dei papabili per la panchina più prestigiosa d'Europa, Florentino Perez ha sciolto la riserva affidando i campioni d'Europa a Julen Lopetegui, l'allenatore della Spagna che darà l'assalto ai Mondiali. Una scelta inattesa, anche se qualcosa nei giorni scorsi era trapelato, e tanto più clamorosa se si considera che Lopetegui aveva rinnovato il proprio contratto con la Roja nemmeno un mese fa, il 22 maggio. Per questo fino a ieri perfino i media spagnoli - filo Barcellona, per la verità - erano molto perplessi sulla possibilità che la trattativa andasse in porto. Invece è fatta e, come promesso, l'annuncio è arrivato prima dei Mondiali.

Lopetegui, 51 anni, ricorda Marca, tornerà alla casa blanca dopo esserci stato sia come giocatore che come allenatore, ma sempre nel Castilla. Per il Real è stato anche capo-scout nel 2006. Per il resto tutta la trafila delle Nazionali, dalla under 19 alla nazionale maggiore, e un'esperienza in Portogallo, al Porto, tra il 2014 e il 2016. Ora, anzi, subito dopo i Mondiali, gli toccherà la panchina del Real. Non facile, dopo tre Champions di fila. Ma comunque irrinunciabile.

L'ANNUNCIO SU TWITTER DEL REAL

TAGS:
Mercato
Real madrid
Lopetegui

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X