Nizza, Vieira e i tifosi contro Balotelli: "Non c'è rispetto"

Il tecnico dei francesi risponde così all'assenza nel raduno di Mario Balotelli, prossimo attaccante dell'Olympique Marsiglia

Nizza, Vieira e i tifosi contro Balotelli: "Non c'è rispetto"

Proseguono le polemiche tra il Nizza e Mario Balotelli, il divorzio è ad un passo. Il tecnico Patrick Vieira non ha fatto sconti all'ormai ex attaccante dei transalpini, colpevole di aver abbandonato il club: "Seri e Le Marchand si sono presentati lo stesso al raduno nonostante sapessero di dover cambiare maglia, sono venuti a salutare tutti- ha ammesso a Nice Matin-. Per Mario finisce diversamente, non c'è rispetto".

"Avevo parlato con lui qualche settimana fa e ci eravamo dati appuntamento al raduno. Non è venuto. Che voglia andarsene non è un problema, fa parte del calcio. Ma rovinare due belle stagioni è un vero peccato". L'ex centrocampista di Inter e Juventus, sulla panchina degli aquilotti da poche settimane, ha ormai accettato l'addio di Super Mario, ma i tifosi rossoneri non sono dello stesso parere.

Negli scorsi giorni, infatti, la tifoseria ha diramato un comunicato nel quale l'attaccante classe '90 è stato etichettato come "ladro": "Vogliamo reagire a questo atteggiamento di Balotelli. Vogliamo ricordare a Mario che il popolo di Nizza lo ha accolto come un bambino della città e del club, che è stato amato, acclamato e sostenuto qui come da nessuna parte. E senza dubbio come mai nella sua carriera - recita il messaggio diramato sui social dal gruppo Populaire Sud Nice -. Ci sentiamo traditi, un club che lo ha rispettato e rilanciato. La decenza deve essere di rigore. Nessun giocatore, qualsiasi sia il suo status, è al di sopra del club o più importante del club. Quindi Mario, quando si è convocati per un raduno, anche se sai di non restare, si arriva puntuale e si dice addio in maniera educata... invece di scappare come un ladro".

Intanto primi problemi sponda Marsiglia, dove l'attaccante della Nazionale italiana è atteso per le firme. Mentre i futuri compagni si allenano per preparare al meglio la stagione, Balotelli è in trattativa per il suo ingaggio. La notizia, arrivata alle orecchie di Payet, destabilizza lo spogliatoio che non ci sta a differenze sostanziose nei conti in banca. L'asso francese, scontento, potrebbe essere così pronto a fare le valigie.

TAGS:
Balotelli
Nizza
Vieira
Marsiglia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X