Inghilterra: John Terry dice addio al calcio

A 37 anni annuncia il ritiro: lo aspetta la squadra Under 23 del Chelsea

A 37 anni e dopo un'ultima stagione all'Aston Villa, John Terry annuncia il ritiro dal calcio giocato con un post su Instagram. Il suo nome è legato indissolubilmente al Chelsea, dove ha giocato praticamente per tutta la sua carriera, a parte le parentesi Nottingham e Aston Villa. Con i Blues ha vinto 5 Premier League, 4 Coppe d'Inghilterra, 3 Coppe di Lega inglese, 4 Supercoppe d'Inghilterra, 1 Europa League e 1 Champions League.

Terry è stato un'autentica bandiera del Chelsea, club dove è arrivato a soli 14 anni e con cui ha fatto il suo debutto in Premier League nel 1998 con Gianluca Vialli come manager. Una favola durata più di 20 anni, in cui ha collezionato 717 presenze con 67 gol e con cui ha vinto tutto. E' stato capitano dei londinesi dal 2004 al 2017.

Il difensore londinese è stato anche un punto fermo della Nazionale dal 2003 al 2012: due Mondiali e tre Europei vissuti da protagonista, per un totale di 78 presenze e 6 gol. Ora nel suo futuro c'è la carriera da allenatore, che la comincerà - e non potrebbe essere altrimenti - proprio nel suo Chelsea dove c'è la panchina dell'Under23 ad attenderlo.

IL POST DI TERRY

Visualizza questo post su Instagram

THANK YOU

Un post condiviso da John Terry (@johnterry.26) in data:

TAGS:
John terry
Chelsea
Ritiro
Inghilterra
Premier league

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X