Cambogia: Honda nuovo ct e general manager

Il giapponese continuerà a giocare anche per il Melbourne Victory

Keisuke Honda (Ansa)

Dopo aver firmato un contratto da calciatore solo una settimana fa con il Melbourne Victory, Keisuke Honda sorprende tutti assumendo il doppio ruolo di ct e general manager della Cambogia. Un ruolo part-time, visto che continuerà a giocare anche con il club australiano. "Sarò di fatto un allenatore, perché è una cosa che mi ha sempre appassionato - ha spiegato -. Non percepirò alcun stipendio, se non un rimborso spese per le trasferte".

Il trequartista giapponese, che possiede già una squadra di calcio in Cambogia, il Soltilo Angkor FC, guiderà il suo staff attraverso delle video-conferenze settimanali. "Ho un contratto di due anni ma di fatto è come se non ci fosse nessun contratto. Non potrò essere presente a tutte le partite, ma il Melbourne conosce la situazione e ha compreso la mia scelta, spero di poter essere qui tante volte".

Il suo primo obiettivo sarà la AFF Suzuki Cup, torneo a cui prendono parte le squadre nazionali inquadrate nella regione del sud-est asiatico che si disputa con cadenza biennale. La Cambogia è inserita nel gruppo A con Vietnam, Malesia e Myanmar.

TAGS:
Keisuke honda
Cambogia
Ct
Melbourne victory
AFF Suzuki Cup

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X