TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Schick, visite ok a Milano. Inter pronta all'assalto

L'attaccante della Samp attende l'idoneità agonistica dal Coni, ma il problema cardiaco è superato

Schick, visite ok a Milano. Inter pronta all'assalto

Il peggio sembra essere passato per Patrick Schick. L'attaccante della Samp si è sottoposto a due ore di visite mediche al Monzino di Milano per verificare che il problema cardiaco accusato a giugno fosse alle spalle. "Sono andate molto bene - ha spiegato il responsabile sanitario della Samp -, non ne servono altre. L'aritmia è stata superata e farà le visite agonistiche al Coni". Con l'idoneità in tasca Schick potrà dire sì alla proposta dell'Inter.

C'è voluto dunque meno del previsto per stabilire le condizioni fisiche dell'attaccante ceco che a Milano anziché a Roma, in un istituto specializzato e legato al Coni, ma con strutture analoghe, ha voluto verificare se il problema di aritmia cardiaco che ne ha bloccato il passaggio alla Juventus è stato superato. Risposta affermativa e nessun supplemento di indagini mediche con il giocatore che al Coni otterrà l'idoneità agonistica.

"Il ragazzo sta bene, siamo sereni e contenti - ha affermato Amedeo Baldari, il responsabile sanitario blucerchiato -. Le visite sono andate molto bene, eravamo tranquilli ma le abbiamo fatte per scrupolo. Non servono altre visite e l'aritmia cardiaca è stata superata. Non ci sono malattie cardiache come è stato appurato in questo centro da specialisti di altissimo livello. Giovedì farà le visite agonistiche al Coni e se tutto andrà come sembra, potrà già allenarsi con la squadra venerdì". Con la Sampdoria, per il momento, ma con l'Inter all'orizzonte.

INTER, JUVE O...

Quanto al mercato, si è in attesa degli eventi.. .medici. Schick il 22 giugno era stato a Torino tutta una giornata, otto ore di visite mediche per conto della Juventus, dopo le quali erano emersi dubbi. Tutto era pronto, fra Juve, Samp e giocatore, tutto è stato congelato e oggi si dice che tra i due club il patto di giugno sia stato stracciato. Probabilmente non è così, qualcosa di bianconero rimane: il club è alla finestra, anche perché l'idea juventina di Schick, come scelta sua, era un'idea forte.

Su di lui, come si sa, c'è anche l'Inter che ha un accordo con la Sampdoria (30,5 milioni di euro), che piace molto a Ferrero. Il quale "tifa" Inter. Schick non ha ancora manifestato la sua scelta professionale, l'Inter è un approdo che gli piace, occorre capire che cosa rimane del "legame" con la Juventus. I nerazzurri sono pronti a offrigli un contratto da 2 milioni netti a stagione a salire per cinque anni.

Il patto fra Inter e Sampdoria prevede anche la possibilità che Schick resti un'altra stagione a Genova. Anche se la prima opzione è quella che lo porterebbe subito a Milano.

TAGS:
Mercato
Schick
Inter
Juventus

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X