TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Martinez-Inter: la clausola è di 90 milioni

Il presidente del Racing conferma l'affare e svela le cifre: 27 mln di euro al club, "e forse qualcosa di più"

Martinez-Inter: la clausola è di 90 milioni

Altri particolari sull'affare Martinez-Inter-Racing. Affare fatto. Intervenuto su Fox Sports Argentina, il presidente d Racing de Avellaneda, Victor Blanco, ha confermato il trasferimento: "Il ragazzo ha espresso il desiderio di giocare nell'Inter. La cifra dell'operazione supererà i 33 milioni di dollari (circa 27 milioni di euro, ndr) cercheremo di realizzare qualcosa di più visto che la clausola rescissoria con il nuovo club sarà di oltre 110 milioni di dollari (90 milioni di euro, ndr)".

In merito alla possibilità che Martinez, 20 anni, venga convocato per Russia 2018, Blanco non ha dubbi: "Lautaro può giocare il Mondiale, lo vedo bene al fianco di Messi. Può fare come Suarez al Barcellona e dare varianti tattiche". Martinez ha sottoscritto con l'Inter un contratto di 5 anni fino al 30 giugno 2023.

ANCHE L'AGENTE CONFERMA TUTTO

"Lautaro Martinez? E' tutto apparecchiato, al 99% giocherà all'Inter". Dall'Argentina, sulle frequenze di Radio La Red, Rolando Zarate, agente dell'attaccante, conferma il buon esito della trattativa tra il club nerazzurro e il Racing Avellaneda che porterà il suo assistito a Milano a partire dal prossimo 1° luglio. "L'operazione si chiuderà per un cifra vicina ai 25 milioni di dollari (poco più di 20 milioni di euro). Lui al Mondiale? Se fossi Sampaoli, lo porterei senza dubbio". Sono cifre un poco diverse da quelle fornite dal presidente del Racing, ma la sostanza è la stessa.

TAGS:
Calcio
Mercato
Martinez
Inter

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X