SportMediaset

Cerca

Milan più brasiliano con Analu

Chi è la modella che ha fatto rinascere Borriello

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Milan più brasiliano con Analu

E' brasiliana, ha le misure doc di una supermodel (177 centimetri di altezza più canonico 90-60-90) e, a quanto pare, non ama mostrare la sua incantevole bellezza in giro per locali, discoteche, happening assortiti. Questa, in estrema sintesi, è Analu Campos, magnifica mannequin sudamericana che, secondo "Novella 2000", è da qualche tempo la nuova musa fuori campo di Marco Borriello. Sarà una coincidenza, sarà che brasiliani e Milan vantano un'alchimia del tutto particolare, ma i tempi della loro relazione coincidono con quelli della prepotente rinascita a suon di gol e prestazioni da applausi del centravanti rossonero, tornato titolare inamovibile e candidato autorevole a un posto in Nazionale per i Mondiali sudafricani. 

Per i cronisti rosa, Analu avrebbe fatto gol a Borriello non solo con la sua indiscutibile immagine, ma con il suo carattere, appunto molto riservato e refrattario al presenzialismo e alla carriera a tutti i costi, requisiti ideali per un tipo non amante della mondanità come l'attaccante napoletano. Analu ha già avuto comunque il suo momento di gloria interpretando un ruolo in una nota telenovela brasiliana e, da noi, presenziando nello spot di una compagna telefonica.

Analu è concittadina di Kakà, essendo di Brasilia, è regolarmente iscritta all'Università e non pensa a un futuro troppo lungo nel campo della moda e dello spettacolo: "Il lavoro di modella è bello e divertente - ha scritto sul sito della sua agenzia italiana -  ma devi tenere la testa sulle spalle. Se dovessi dare un consiglio alle ragazze che stanno pensando di intraprendere questa carriera direi di assicurarsi di essere fatte per questo lavoro. Non intendo solo fisicamente, ma anche dal punto di vista del carattere. E non lasciate troppo presto la famiglia, il mondo della moda non è tutto glamour and glitter come sembra". Borriello è avvisato: ma magari, visti i precedenti, è pure contento...