Mondiali 2018: la Spagna esonera Lopetegui, la quota per la vittoria finale sale a 7,50

A un giorno dall’inizio dei Mondiali di Russia e a due giorni dalla prima gara del girone nel big match contro il Portogallo, la Spagna annuncia il clamoroso esonero del ct Lopetegui, reo di aver firmato per il Real Madrid in pieno Mondiale. Uno sgarbo che la Federazione spagnola non ha gradito

o e che ha avuto immediate ripercussioni anche in quota. La Spagna prima dell’esonero dell’ormai ex ct era nel novero delle favorite alla vittoria finale, alle spalle di Brasile (a 5,00) e Germania (a 6,00), ora la quota è passata da 7,00 a 7,50 e la Roja è stata agganciata dalla Francia. cr/AGIMEG L'articolo Mondiali 2018: la Spagna esonera Lopetegui, la quota per la vittoria finale sale a 7,50 proviene da AGIMEG, Agenzia Giornalistica sul Mercato del Gioco.