• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Tennis, Djokovic re di Wimbledon

E' Novak Djokovic il re di Wimbledon. Nella finale più attesa, contro Roger Federer, il serbo numero uno al mondo si è imposto in quattro set (7-6, 6-7, 6-4, 6-3) vincendo per la terza volta in carriera lo Slam londinese: aveva già trionfato nel 2011 (contro Nadal) e nel 2014 ancora contro Federer. Allo svizzero resta l'amarezza per non essere riuscito a centrare l'impresa di vincere, a 33 anni, l'ottavo Wimbledon della sua straordinaria carriera.

>
Fiorentina, Chiesa segna e abbraccia il fratellino

Da Chiesa a Chiesa

Federico segna e festeggia con il fratellino

Serie a, Sampdoria-Inter 0-1: le foto del match

Brozovic stende la Samp

L'Inter sbanca Marassi al 94': 0-1

Fiorentina, tris alla Spal

Tris viola alla Spal

A segno Pjaca, Milenkovic e Chiesa

Serie A, Gervinho trascina il Parma al successo sul Cagliari

Gervinho trascina il Parma

Un capolavoro dell'ivoriano nel 2-0 al Cagliari

L'Old Trafford riaccoglie Sir Alex Ferguson

Long Live Sir Alex!

Grande accoglienza per il ritorno di Ferguson all'Old Trafford

MotoGP: Vale, che giornataccia

MotoGP: Vale, che giornataccia

Rossi cade nelle libere 3 e non va oltre la sesta fila in griglia ad Aragon

Lorenzo, AFP

Ducati incontenibili

Lorenzo in pole su Dovizioso ad Aragon, Marquez 3°

I giornali del 22 settembre

I giornali del 22 settembre

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Mondiali volley, l'Italia non si ferma: battuta la Finlandia

Italivolley schiacciasassi

Mondiali, gli azzurri travolgono la Finlandia