• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

AFP

Foto 2

AFP

Foto 3

AFP

Foto 4

AFP

Foto 5

AFP

Foto 6

AFP

Foto 7

AFP

Foto 8

AFP

Foto 9

AFP

Foto 10

AFP

Foto 11

AFP

Foto 12

AFP

Foto 13

AFP

Foto 14

AFP

Foto 15

AFP

Foto 16

AFP

Foto 17

AFP

    Corre scalza i 3000 siepi

    Applausi scroscianti allo stadio Engenhao per l'etiope Etenesh Diro, impegnata in una delle batterie dei 3000 siepi donne. A due giri e mezzo dalla fine, quando si trovava nel gruppo delle prime, ha perso la scarpa destra ma dopo aver provato a rimettersela si e' tolta anche il calzino e ha continuato a correre, fra le grida di incoraggiamento e ovazioni del pubblico. Alla fine si e' piazzata settima in 9'34''70 ed e' stata eliminata, e ha pianto dopo aver tagliato il traguardo, non solo per la delusione ma anche per il dolore. Alcuni volontari si sono offerti di aiutarla portandola via con una sedia a rotelle, ma la Diro ha rifiutato e ha lasciato il campo di gara zoppicando e appoggiandosi a due assistenti.

    >
    I giornali: 23 settembre

    I giornali: 23 settembre

    La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

    Italvolley, ko indolore

    Italvolley, ko indolore

    Mondiali: azzurri sconfitti ma qualificati alle Final Six

    Fiorentina, Chiesa segna e abbraccia il fratellino

    Da Chiesa a Chiesa

    Federico segna e festeggia con il fratellino

    Serie a, Sampdoria-Inter 0-1: le foto del match

    Brozovic stende la Samp

    L'Inter sbanca Marassi al 94': 0-1

    Fiorentina, tris alla Spal

    Tris viola alla Spal

    A segno Pjaca, Milenkovic e Chiesa

    Serie A, Gervinho trascina il Parma al successo sul Cagliari

    Gervinho trascina il Parma

    Un capolavoro dell'ivoriano nel 2-0 al Cagliari

    L'Old Trafford riaccoglie Sir Alex Ferguson

    Long Live Sir Alex!

    Grande accoglienza per il ritorno di Ferguson all'Old Trafford

    MotoGP: Vale, che giornataccia

    MotoGP: Vale, che giornataccia

    Rossi cade nelle libere 3 e non va oltre la sesta fila in griglia ad Aragon

    Lorenzo, AFP

    Ducati incontenibili

    Lorenzo in pole su Dovizioso ad Aragon, Marquez 3°