TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Yamaha lancia l'Adventure del futuro: Concept T7

Lo spirito originario del Ténéré, mezzo che ha contribuito a rendere la Casa di Iwata uno dei marchi più importanti nel mondo Rally e dell’Adventure, non è mai venuto meno. Anzi, vive ancora nel DNA del brand. I modelli Adventure di Yamaha rappresentano un modo puro ed essenziale di godersi le due ruote. Tutti i mezzi della gamma, infatti, offrono una sensazione di libertà totale e di scoperta in particolare quando permettono ai chi ne è in sella di raggiungere luoghi meravigliosi che non presentano strade tradizionali. Oggi Yamaha vuole mostrare al mondo il suo sguardo sul futuro attraverso la presentazione, ad EICMA 2016, dell’incredibile Concept T7. Molti dei modelli Adventure attuali di media cilindrata sono, infatti, percepiti come troppo orientati alla strada e troppo sofisticati. Non sono quindi adatti ad un vero utilizzo in off-road.
L’universo Adventure ha bisogno, quindi, di nuovi esemplari che possano offrire la versatilità necessaria per affrontare le lunghe percorrenze e una grande resistenza, tipica del Ténéré originale, combinata ad un design contemporaneo e tecnologie di vertice. Un team composto da ingegneri Yamaha, progettisti e product planner del Team Ufficiale Rally in Francia, da membri del dipartimento di Ricerca e Sviluppo in Italia e del GK Design in Olanda, ha unito le idee e le proprie passioni per sviluppare un nuovo concept: T7. Ognuno di questa significativa squadra è stato spinto dal desiderio di creare qualcosa che soddisfasse pienamente le necessità del motociclista e che, naturalmente, rappresentasse la visione di Yamaha per la prossima generazione di Adventure.
Creato con il DNA delle competizioni che ha fatto di Yamaha uno dei brand dal maggior numero di successi nel mondo dei Rally, T7 è un concept perfettamente funzionante sviluppato per ottenere un equilibrio ideale tra le caratteristiche che l’on e off road richiedono. Un mezzo dal peso contenuto, basato su un nuovo telaio che è stato progettato come complemento ideale di una versione specificamente sviluppata dell'ammiratissimo motore bicilindrico frontemarcia crossplane da 700 cc. Questo motore, erogando una coppia corposa ed una potenza facilmente plasmabile, assicura una trazione ottimale su ogni tipo di superficie. Equipaggiato con serbatoio in alluminio, quattro fari a LED frontali, cupolino in carbonio, piastra motore, scarico dedicato Akrapovič e forcella hi-tech KYB, T7 rappresenta un'interpretazione attuale di Adventure ideale e giocherà un ruolo fondamentale nello sviluppo dei futuri modelli Adventure di Yamaha. E dal 2018 un nuovo capitolo del libro delle leggende Yamaha verrà scritto su strada. E in fuoristrada.

>
Ranieri, foto AFP

Nantes, ecco Ranieri

Presentazione per il tecnico, che riparte dopo il Leicester

Nizza, Balotelli è tornato

Nizza, Balo è tornato

Primo allenamento di SuperMario dopo il rinnovo

Ufficio Stampa Nike

Nike, ecco la Tiempo 7

La nuova scarpa di Sergio Ramos

Tuttosport

I giornali: 26 giugno

Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

Donnarumma, altra ironia social

"Ieri, oggi e domani con Raiola": i tifosi rossoneri si scatenano

Cairoli padrone in casa

Cairoli padrone in casa

A Ottobiano il siciliano vince entrambe le manche

Baku, GP pazzo

Baku, GP pazzo

Vince Ricciardo, ma quanti colpi di scena

Federer e la Herzigova, foto AFP

Eva premia Federer

La Herzigova consegna a Federer il trofeo di Halle

Assen, AFP

Assen, regno di Rossi

Decima vittoria in carriera sul circuito olandese

Calcio storico a Firenze

Calcio storico a Firenze

Finale da brividi tra i Rossi di Santa Maria Novella e i Bianchi di Santo Spirito

Vinales, IPP

Vinales, che volo!

Caduta e ritiro pesante per lo spagnolo ad Assen

Lindsey cambia sport

Lindsey cambia sport

La Vonn si esibisce in una partita di baseball