TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Il lato Brutale della MV Agusta

La rivoluzione, in casa MV Agusta, ha un nuovo nome: Brutale 800 RR. Adrenalina e stile allo stato puro. La sublimazione stessa di un’esperienza di guida che ha fatto innamorare migliaia di rider in cerca di quel “qualcosa in più” chiamato accelerazione estrema. Dopo aver conquistato i migliori feedback di critica e pubblico, a Eicma 2016 (Fiera Milano, Rho Pero, 8-13 novembre) la naked più bella di sempre torna a essere anche la più potente, la più tecnologica e quella con meno emissioni della categoria. Tutto questo grazie alle dotazioni “RR”, al pacchetto qualitativo delle normative Euro IV e a un’elettronica implementata che rendono l’esperienza di guida della MV Agusta Brutale RR ancora più intensa, immediata, fluida e adrenalinica: 140 cv da scatenare, una curva di coppia mai tanto emozionante, sospensioni ed elettronica al top. Così MV Agusta rafforza la sua leadership tecnologica nell’anno dell’entrata in vigore delle normative Euro IV, reinterpretando la strategia stessa di quelle performance che l’hanno portata nell’Olimpo delle due ruote: nella naked più cattiva di Schiranna, le prestazioni da brivido si accompagnano a una guidabilità più appassionante e allo stesso tempo organica: meno vibrazioni, rumorosità abbattuta del 50% rispetto al modello precedente, meno emissioni, più potenza, e un’impostazione di guida meno impegnativa. Un sogno fatto di accelerazione e design.

>
Ranieri, foto AFP

Nantes, ecco Ranieri

Presentazione per il tecnico, che riparte dopo il Leicester

Nizza, Balotelli è tornato

Nizza, Balo è tornato

Primo allenamento di SuperMario dopo il rinnovo

Ufficio Stampa Nike

Nike, ecco la Tiempo 7

La nuova scarpa di Sergio Ramos

Tuttosport

I giornali: 26 giugno

Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

Donnarumma, altra ironia social

"Ieri, oggi e domani con Raiola": i tifosi rossoneri si scatenano

Cairoli padrone in casa

Cairoli padrone in casa

A Ottobiano il siciliano vince entrambe le manche

Baku, GP pazzo

Baku, GP pazzo

Vince Ricciardo, ma quanti colpi di scena

Federer e la Herzigova, foto AFP

Eva premia Federer

La Herzigova consegna a Federer il trofeo di Halle

Assen, AFP

Assen, regno di Rossi

Decima vittoria in carriera sul circuito olandese

Calcio storico a Firenze

Calcio storico a Firenze

Finale da brividi tra i Rossi di Santa Maria Novella e i Bianchi di Santo Spirito

Vinales, IPP

Vinales, che volo!

Caduta e ritiro pesante per lo spagnolo ad Assen

Lindsey cambia sport

Lindsey cambia sport

La Vonn si esibisce in una partita di baseball