TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

I due Concept Honda: CB1100 TR e Africa Twin Enduro

Due entusiasmanti trasformazioni della naked retró CB1100 e della maxienduro CRF1000L Africa Twin sono le concept bikes sviluppate dal centro R&D Honda di Roma.

CB1100TR CONCEPT
La CB1100TR Concept nasce per condividere l’emozione e l’adrenalina della cultura statunitense del Flat Track. Il designer Valerio Aiello ha immaginato la CB1100TR come la “Regina dei Circuiti Urbani di Flat Track”, in contrapposizione ai tradizionali circuiti sterrati ovali dove si sfidano i piloti di flat track. Mentre le sue linee trasudano puro spirito racing, la sua impostazione meccanica e ciclistica è orientata alla strada, per soddisfare le preferenze dei motociclisti europei. Il #58 che campeggia sulla CB1100TR Concept è stato scelto dai designer italiani in memoria dell’amato pilota MotoGP Marco Simoncelli scomparso cinque anni fa.

AFRICA TWIN ENDURO SPORTS CONCEPT
La Africa Twin Enduro Sports Concept è stata creata per ipotizzare l’espansione della famiglia CRF1000L e catturare l’immaginazione dei clienti che sognano di affrontare anche il fuoristrada estremo con la già leggendaria maxienduro Honda. In questo senso, il designer Maurizio Carbonara ha spinto l’indole della CRF1000L Africa Twin al limite per offrirle capacità offroad ulteriori. Le performance del modello base sono state amplificate sfruttando numerosi componenti alleggeriti derivati dalle CRF professionali monocilindriche. Il sensazionale look complessivo che ne deriva ispira leggerezza e sportività da qualsiasi punto di osservazione. L’Africa Twin Enduro Sports Concept vuole essere la “Regina del fuoristrada”, spingendosi fino a dove nessun’altra bicilindrica o plurifrazionata aveva mai osato.

>
Conte, prima vittoria

Conte, prima vittoria

Doppietta di Marcos Alonso: 2-1 Chelsea in casa Spurs

Foto Twitter Roma

Totti, prima da dirigente

A Bergamo l'ex capitano della Roma nella sua nuova veste

La Roma sbanca Bergamo

La Roma sbanca Bergamo

Squadre in costruzione Atalanta e Roma e così il risultato è una gara molto equilibrata, vinta 1-0 dai giallorossi,e sbloccata al 31’ dalla punizione di Kolarov. Astuto il serbo che sorprende Berisha con un colpo di biliardo sotto la barriera. La reazione della squadra di Gasperini è tutta nel palo clamoroso centrato da Ilicic a 3 minuti dalla fine e a pochi centimetri dalla porta. Un risultato fondamentale per la squadra di Di Francesco.

Mueller, l'esultanza costa cara

Mueller, l'esultanza costa cara

Nicolai Mueller ricorderà a lungo la rete segnata nella prima giornata di Bundesliga. Una rete decisiva per il suo Amburgo che ha conquistato i tre punti contro l'Augusta. Una gioia irrefrenabile che gli costerà uno stop di almeno sei mesi per la rottura del crociato del ginocchio destro. L'infortunio nel maldestro tentativo di festeggiare il gol con una tripla piroetta.

Chaz-bis, tripudio Ducati

Chaz-bis, tripudio Ducati

Davies vince anche Gara 2 in Germania, Melandri a podio

I giornali: domenica 20 agosto

I giornali: domenica 20 agosto

La rassegna italiana e internazionale

Verona-Napoli (LaPresse)

Il Napoli inizia con un tris

Al Bentegodi Verona battuto 3-1

Juventus-Cagliari: le foto del match

La Juve parte a razzo

In gol tutte le punte, Cagliari battuto all'esordio

Davies-Ducati in trionfo

Davies-Ducati da urlo

Chaz vince Gara 1 al Lausitzring davanti alle Kawasaki

La rassegna stampa sportiva del 19 agosto

I giornali del 19 agosto

Rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Sykes, Worldsbk.com

Sykes riparte forte

L'inglese il più veloce dopo le prime libere al Lausitzring

Gli arbitri si presentano

Gli arbitri si presentano

Inizia la nuova stagione della serie A e dopo le squadre a presentare le divise per il campionato sono stati gli arbitri. Tre i colori, si va dal classico nero al giallo fluo, ma c'è anche il rosa che ricorda la terza maglia storica della Juventus.