• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Sci, l'addio alle gare di Julia Mancuso

Pettorale 31 e con una mantellina rossa da Wonder woman, la statunitense Julia Mancuso ha dato a 33 anni l'addio alle gare nella discesa di Cortina d'Ampezzo. Per lei - californiana di origini siciliane - è stata la 399 gara di una carriera che l'ha vista vincere sette volte e soprattutto conquistare l'oro olimpico in gigante a Torino 2006. Per molti anni - amiche ma anche rivali in gara - Julia e Lindsey Vonn sono state il simbolo vincente dello sci Usa. All'arrivo l'americana è stata festeggiata dalle altre atlete

>
Milan, è il gorno di Bakayoko, Laxalt e Castillejo

Il Milan si fa in tre

Giornata di presentazione per Bakayoko, Laxalt e Castillejo

Juventus, Marchisio rescinde il contratto

Marchisio-uve, è finita

Dopo 25 anni in bianconero il Principino ha rescisso

I giornali: venerdì 17 agosto

I giornali: venerdì 17 agosto

La rassegna italiana e internazionale

Atalanta, c'è il pass

Atalanta, c'è il pass

Europa League: battuto 2-0 l'Hapoel nella gara di ritorno

Il Sassuolo punta su Locatelli

Locatelli riparte dal Sassuolo

Presentazione ufficiale per il centrocampista proveniente dal Milan

Roma, Nzonzi si presenta

Roma, Nzonzi si presenta

Prima conferenza del francese neo giallorosso

Capri incanta anche Magic Johnson

E' Magic Capri

L'ex stella dell'Nba turista con la moglie

I giornali: giovedì 16 agosto

I giornali: giovedì 16 agosto

La rassegna sportiva internazionale

Real-Atletico (Afp)

Supercoppa Europea all'Atletico

Real Madrid battuto 4-2 ai supplementari