• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Sci, l'addio alle gare di Julia Mancuso

Pettorale 31 e con una mantellina rossa da Wonder woman, la statunitense Julia Mancuso ha dato a 33 anni l'addio alle gare nella discesa di Cortina d'Ampezzo. Per lei - californiana di origini siciliane - è stata la 399 gara di una carriera che l'ha vista vincere sette volte e soprattutto conquistare l'oro olimpico in gigante a Torino 2006. Per molti anni - amiche ma anche rivali in gara - Julia e Lindsey Vonn sono state il simbolo vincente dello sci Usa. All'arrivo l'americana è stata festeggiata dalle altre atlete

>
Cede la scala mobile, panico e feriti nella metropolitana di Roma

Metro Roma, cede la scala

Feriti i tifosi del Cska

Il Napoli nella top ten dei... bassi

Il Napoli nella top ten dei... bassi

Dal Celta di Vigo agli azzurri di Ancelotti: le squadre più piccole d'Europa

Cristiano Ronaldo, orologio da 2 milioni di euro: le foto

CR7, orologio da 2 milioni

Il gioiello del portoghese non passa inosservato in conferenza stampa

Barça-Inter, quanti doppi ex

Barça-Inter, quanti doppi ex

Da Ronaldo a Ibrahimovic, passando per Davids e Maxwell

I giornali: martedì 23 ottobre

I giornali: martedì 23 ottobre

La rassegna italiana e internazionale

Sampdoria-Sassuolo (LaPresse)

Samp e Sassuolo in bianco

A Marassi finisce 0-0

"Se segno non esulto": Cristiano Ronaldo torna all'Old Trafford

CR7 torna all'Old Trafford

Cristiano pronto a sfidare il "suo" Manchester United

Champions, la vigilia della Juve

Juve, la rifinitura

Seduta alla Continassa prima della partenza per Manchester

I giornali: lunedì 22 ottobre

I giornali: lunedì 22 ottobre

La rassegna italiana e internazionale