• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Red Bull discesa libera: show con la Goggia

Dopo il successo della prima tappa, sabato scorso a Cortina d’Ampezzo, è tutto pronto per il secondo appuntamento con il “Red Bull Discesa Libera”, sabato 7 aprile a Val d’Ultimo, vicino a Merano in Alto Adige. Ambassador d’eccezione sarà il campione di casa, e atleta del Team Red Bull, Dominik Paris.
L’azzurro, 22 podi e nove vittorie in Coppa del Mondo, sarà il protagonista dell’evento che si svolgerà dalle ore 9 alle ore 14, alla Stazione Schwemmalm di Pracupola, Val d'Ultimo, presso la pista “Dreimandler”. Il ritiro dei pettorali è fissato alle ore 8 ai piedi della pista. Per iscriversi è sufficiente, entro venerdì 6 aprile, compilare il form su: www.redbull.com/it-it/events/discesa-libera-paris

“Red Bull Discesa Libera” è un evento fun molto semplice con poche regole: per partecipare bisogna aver compiuto i 16 anni di età. Si parte in batterie e si corre con gli scarponi ai piedi per circa 50 mt per recuperare i propri sci e si scende giù per la pista il più veloce possibile. Il primo ad arrivare in fondo vince. È ammessa la partecipazione con ogni genere di sci ma non di tavole da snowboard.
È consigliato l’uso di protezioni ed è naturalmente obbligatorio l’uso del casco mentre è vietato l’utilizzo di tute da gara. Al momento dell’iscrizione ogni partecipante riceverà il pettorale di gara, che andrà obbligatoriamente indossato.

La prima tappa dell’evento organizzato da Red Bull si è tenuta lo scorso 31 marzo a Cortina d’Ampezzo, e ha visto 122 scatenati sciatori lanciarsi lungo la pista “Tondi” dopo l’apripista e madrina dell’evento Sofia Goggia. La campionessa bergamasca, fresca vincitrice della Coppa del Mondo di discesa libera, ha festeggiato così sulla neve ampezzana con amici e fan i successi di questo 2018 da incorniciare.

>
Polonia-Senegal, quante bellezze sugli spalti: le foto

Polonia, show sugli spalti

Molte bellezze polacche hanno catturato l'attenzione prima e durante il match con il Senegal...

Mondiali 2018, Neymar lascia l'allenamento del Brasile

Neymar lascia l'allenamento

Brasile in ansia per le condizioni dell'attaccante

Il calcio mondiale piange l'arbitro Gonella

Addio all'arbitro Gonella

Il fischietto italiano diresse la finale di Argentina '78

Russia 2018, Colombia-Giappone 1-2: le foto del match

Giappone, che esordio!

Colombia battuta 2-1 nel Gruppo I

I giornali: 19 giugno

I giornali: 19 giugno

Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

"A riveder le stelle", la campagna abbonamenti 2018/2019 dell'Inter

Inter, la campagna abbonamenti

Il claim è "A riveder le stelle", citazione dalla Divina Commedia

Russia 2018: Tunisia-Inghilterra 1-2, le foto del match

Kane trascina l'Inghilterra

Tunisia battuta solamente al 91'

Belgio-Panama 3-0: Lukaku ed Escobar uniti nella preghiera

Lukaku ed Escobar uniti nella preghiera

Mertens e doppio Lukaku: 3-0 a Panama

Mondiali: Granqvist stende la Corea

Granqvist stende la Corea

La Svezia si impone su rigore