• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

Lapresse

Foto 3

Lapresse

Foto 4

Lapresse

Foto 5

Lapresse

Foto 6

Lapresse

Foto 7

Lapresse

Foto 8

Lapresse

Foto 9

Lapresse

Foto 10

Lapresse

Foto 11

Lapresse

Foto 12

Lapresse

Foto 13

Lapresse

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17

Lapresse

Foto 18

Lapresse

Foto 19

Lapresse

Foto 20

Lapresse

Foto 21

Lapresse

Foto 22

Lapresse

Foto 23

Lapresse

Foto 24

Lapresse

Foto 25

Lapresse

    Jorge Lorenzo va alla Ducati: ha firmato per due anni

    Si chiuderà a fine stagione, dopo 9 anni e 3 titoli mondiali, il felice connubio tra Jorge Lorenzo e la Yamaha. Il pilota spagnolo ha deciso di sposare per le prossime due stagioni il progetto Ducati. Non è la prima volta che il campione maiorchino salirà in sella a una moto italiana, dopo i due anni e altrettanti mondiali vinti con l'Aprilia nella classe 250 nel 2006 e 2007. Ripercorriamo in foto la sua splendida carriera...

    >
    F1, clamoroso in Germania: Vettel va a muro

    Vettel va a muro

    Colpo di scena al giro 52 in Germania

    Tennis, trionfo di Fognini a Bastad: Gasquet steso in tre set

    Fognini si prende Bastad

    Fabio batte Gasquet in finale in tre set

    Milan, ecco Pepe Reina

    Milan, ecco Pepe Reina

    Il portiere si è presentato a Milanello

    Twitter

    Roma, rotta su San Diego

    I giallorossi saranno impegnati fino al 5 agosto in una tournée negli Stati Uniti

    Tokyo 2020, ecco Miraitowa e Someity

    Le mascotte di Tokyo 2020

    Miraitowa e Someity hanno fatto il loro debutto

    Mercato, le spese folli

    Mercato, le spese folli

    Dal Manchester City all'Inter: i dieci club che dal 2013 a oggi hanno speso di più

    Totti campione di padel

    Totti campione di padel

    Show dell'ex capitano della Roma a Sabaudia

    I giornali: 22 luglio

    I giornali: 22 luglio

    La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

    Inter-Zenit, pirotecnico 3-3: segnano Candreva, Icardi e Martinez

    Inter, con lo Zenit è 3-3

    In gol Candreva, Icardi e Lautaro Martinez