• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

F1, addio al neozelandese Amon

Viene considerato uno dei più forti piloti di tutti i tempi... tra quelli che non sono riusciti mai a vincere un Gran Premio di Formula 1, Christopher Arthur Amon, scomparso a Rorotua, nella sua Nuova Zelanda, all’età di settantatre anni. Se non fosse che l’affermazione suona riduttiva (addirittura poco rispettosa) nel momento di ricordare un pilota anzi un campione completo. Eclettico, come si usava dire tempo fa. Corse e vinse con le monoposto, i prototipi, le Can Am. Mauro Forgheri, che lo ha guidato dai box, lo considerava un collaudatore sopraffino. Forgheri quindi Ferrari, la scuderia per la quale Chris ricoprì il ruolo di pilota ufficiale tra il 1967 ed il 1969.

>
Marquez, AFP

Tutti in pista al Motorland

Venerdì di libere in Spagna per il GP di Aragon 

Marquez, ANSA

Ecco la "Curva Marquez"

La curva 10 della pista spagnola porterà il nome del 93

I giornali: venerdì 21 settembre

I giornali: venerdì 21 settembre

La rassegna italiana e internazionale

Chelsea, il presidente regala patatine ai tifosi andati in Grecia

Chelsea, patatine ai tifosi

Il regalo del presidente in Grecia

Europa League, Dudelange-Milan 0-1: le foto del match

Al Milan basta Higuain

I rossoneri vincono 1-0 contro il Dudelange

Europa League, Lazio-Apollon: le foto del match

Lazio ok con l'Apollon

Luis Alberto e Immobile firmano il 2-1

La rassegna stampa del 20 settembre

I giornali: 20 settembre

Lo sport sui quotidiani italiani e stranieri

Real-Roma (LaPresse)

La Roma crolla a Madrid

Isco-Bale- Mariano Diaz: 3-0 Real

Champions, Valencia-Juventus 0-2: le foto del match

Pjanic esalta la Juventus

Champions, Valencia-Juventus 0-2