• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Premier: spezza la gamba all'avversario e poi piange

Momenti di grande commozione in Premier League nel match tra Everton e West Bromwich. Protagonisti l'attaccante del WBA Salomon Rondon e il centrocampista dei Toffees James McCarthy. Il primo, dopo aver spezzato la gamba al secondo in un intervento davvero fortuito (ha calciato il pallone proprio mentre il collega si opponeva con la gamba destra), è scoppiato in lacrime dopo essersi reso conto della gravità della lesione procurata al numero 16 irlandese. "James si è fratturato tibia e perone. Ha pagato a caro prezzo il suo coraggio e l'impegno. È un duro colpo per lui e per tutti noi" ha commentato a fine match il manager dei padroni di casa Sam Allardyce.

>
Parma-Udinese, pari spettacolo

Parma-Udinese, pari spettacolo

Finisce 2-2, con la rimonta friulana, il match del Tardini

L'Empoli parte bene: 2-0 al Cagliari

L'Empoli parte bene

I toscani battono 2-0 il Cagliari

Serie A, Bologna-Spal 0-1: le foto

Spal, colpo a Bologna

Decide tutto un capolavoro di Kurtic

Inter, che brutto esordio!

Inter, che brutto esordio!

Il Sassuolo domina e batte i nerazzurri

Serie A, Torino-Roma 0-1: le foto

La Roma ringrazia Dzeko

Una perla del bosniaco piega il Toro

La Curva Nord della Lazio: "No alle donne nelle prime file"

Lazio, la Curva contro le donne

Comunicato shock dei tifosi

La rassegna stampa sportiva del 19 agosto

I giornali del 19 agosto

Rassegna stampa dei quotidiani italiani e stranieri

Il Napoli risponde alla Juve

Il Napoli risponde alla Juve

Gli azzurri vincono contro la Lazio e si prendono il primo big match della stagione

Chelsea, che furia Sarri!

Chelsea, che furia Sarri!

Il tecnico italiano dirige la squadra dalla panchina al successo sull'Arsenal