• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Guizhou Hengfeng sempre più italiano con Tucano

La squadra cinese Guizhou Hengfeng F.C., di proprietà della famiglia Wen,è sempre più vicina all’Italia. Dopo aver assegnato il ruolo di CEO e Direttore Sportivo a Mauro Pederzoli, primo dg europeo del campionato cinese, ha siglato un importante accordo di co-branding con Tucano, marchio italiano di zaini e borse conosciuto in tutto il mondo, per la sponsorizzazione del club. Annunciato anche il progetto “Academy” per il gemellaggio con le giovanili di Ac Milan.

Wen Xiaoting, Presidente del club, è la prima donna a capo di una squadra cinesee tra le più giovani, ventisei anni, che hanno ricoperto questo ruolo nella storia del calcio mondiale. L’accordo siglato tra la Presidente Wen Xiaotinge Franco Luini, CEO di Tucano, prevede la realizzazione di una linea di accessori customizzata con il logo e i colori della squadra e caratterizzata dal design e dallo stile Made in Italy del marchio.

È la prima volta che una squadra della Chinese Super League sceglie come sponsor un brand italiano, infatti questo progetto che lega il Guizhou Hengfeng F.C e Tucano è decisamente singolare e crea senza dubbio un’importante novità, resa ancora più significativa in un momento cruciale per lo sviluppo del calcio cinese, che punta a una prossima partecipazione ai Mondiali in Qatar nel 2022, ma soprattutto a dare il via ad un campionato carismatico e competitivo. Determinante nella buona riuscita di quest’accordo è stata la consulenza di Football Capital, agenzia di marketing sportivo e di gestione atleti che può contare su una radicata presenza a livello globale, con sedi non solo in Europa, ma anche in Sudamerica e in Cina. La volontà di consolidare il forte legame con l’Italia è dimostrata anche dal nuovo accordo tra la squadra cinese e Ac Milan che sta portando alla nascita del progetto “Academy” per il gemellaggio delle squadre giovanili dei Club. Questo progetto sarà possibile grazie ai forti legami che legano la Presidente Wen Xiaoting alla nuova dirigenza del Milan.

>
Giro d'Italia 2019, si parte da Bologna

Ecco il Giro 2019

Si parte l'11 maggio da Bologna

Giro d'Italia Handbike 2018, quinta tappa a Castagneto Carducci: le foto

Giro Handbike, la quinta tappa

Grande spettacolo a Castagneto Carducci

Ciclismo, Alessio argento ai Mondiali di Innsbruck

Camilla, prima gioia Italia

La Alessio argento ai Mondiali di ciclismo

MV Agusta e Pirelli insieme per la Dragster 800 RR

Dragster 800 RR Pirelli

Ecco la versione speciale realizzata da MV Agusta

Argentina, è... superRiver

Argentina, è... superRiver

I Millonarios battono 2-0 il Boca nel Superclásico

I giornali: 24 settembre

I giornali: 24 settembre

Lo sport sui quoitidiani italiani ed esteri

La Juve non sbaglia un colpo

La Juve non sbaglia un colpo

Ronaldo e Bernaredeschi affondano il Frosinone: bianconeri a punteggio pieno

Al Milan non basta Higuain

Al Milan non basta Higuain

L'argentino, al primo gol in rossonero al Meazza, non basta: con l'Atalanta è 2-2

Serie A, l'Udinese affonda il Chievo

L'Udinese vola alto

Importante successo per 2-0 sul campo del Chievo