• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Guizhou Hengfeng sempre più italiano con Tucano

La squadra cinese Guizhou Hengfeng F.C., di proprietà della famiglia Wen,è sempre più vicina all’Italia. Dopo aver assegnato il ruolo di CEO e Direttore Sportivo a Mauro Pederzoli, primo dg europeo del campionato cinese, ha siglato un importante accordo di co-branding con Tucano, marchio italiano di zaini e borse conosciuto in tutto il mondo, per la sponsorizzazione del club. Annunciato anche il progetto “Academy” per il gemellaggio con le giovanili di Ac Milan.

Wen Xiaoting, Presidente del club, è la prima donna a capo di una squadra cinesee tra le più giovani, ventisei anni, che hanno ricoperto questo ruolo nella storia del calcio mondiale. L’accordo siglato tra la Presidente Wen Xiaotinge Franco Luini, CEO di Tucano, prevede la realizzazione di una linea di accessori customizzata con il logo e i colori della squadra e caratterizzata dal design e dallo stile Made in Italy del marchio.

È la prima volta che una squadra della Chinese Super League sceglie come sponsor un brand italiano, infatti questo progetto che lega il Guizhou Hengfeng F.C e Tucano è decisamente singolare e crea senza dubbio un’importante novità, resa ancora più significativa in un momento cruciale per lo sviluppo del calcio cinese, che punta a una prossima partecipazione ai Mondiali in Qatar nel 2022, ma soprattutto a dare il via ad un campionato carismatico e competitivo. Determinante nella buona riuscita di quest’accordo è stata la consulenza di Football Capital, agenzia di marketing sportivo e di gestione atleti che può contare su una radicata presenza a livello globale, con sedi non solo in Europa, ma anche in Sudamerica e in Cina. La volontà di consolidare il forte legame con l’Italia è dimostrata anche dal nuovo accordo tra la squadra cinese e Ac Milan che sta portando alla nascita del progetto “Academy” per il gemellaggio delle squadre giovanili dei Club. Questo progetto sarà possibile grazie ai forti legami che legano la Presidente Wen Xiaoting alla nuova dirigenza del Milan.

>
Inter-Zenit, pirotecnico 3-3: segnano Candreva, Icardi e Martinez

Inter, con lo Zenit è 3-3

In gol Candreva, Icardi e Lautaro Martinez

Tour de France, AFP

Tour, la 14esima tappa

Omar Fraile si è aggiudicato la tappa da Saint Paul Trois Chateau a Mende

Bastad, Fabio Fognini in finale

Bastad, Fognini in finale

Fabio batte Verdasco in tre set

F1, Mercedes ko: Hamilton la spinge

Mercedes ko, Lewis spinge

Hamilton fuori alla fine del Q1

Vettel, LaPresse

Seb, pole-regalo ai tifosi

Il tedesco della Ferrari partirà davanti a tutti in casa

I giornali: sabato 21 luglio

I giornali: sabato 21 luglio

La rassegna italiana e internazionale

Roma, ci pensa Schick

Roma, Schick non basta

A Frosinone con l'Avellino finisce 1-1

Ducati, via al WDW di Misano

Via al WDW Ducati

A Misano si è aperta la tre giorni dedicata alle Rosse di Borgo Panigale

Milan, buona la prima: Suso e Calabria piegano il Novara

Milan, buona la prima

Amichevoli: i rossoneri battono 2-0 il Novara