• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Auguri a Larry Bird: il mito di Boston compie 60 anni

Larry Bird ha spento le sessanta candeline. La storica ala dei Boston Celtics ha segnato la storia del basket: negli anni 80, con la franchigia del trifoglio, ha vinto tre titoli NBA entrando nella leggenda di questo sport. Mitiche anche le sfide con i Los Angeles Lakers di Magic Johnson, squadra che in quel periodo si contendeva il titolo proprio con il quintetto guidato da Bird. Dopo le infinite sfide disputate sui parquet della NBA, i due sono diventati amici: memorabile il giorno in cui l'ex playmaker di Los Angeles si presentò all'addio al basket di Bird con una t-shirt dei Celtics celata dalla tuta dei Lakers.
Bird e Magic ebbero anche l'occasione di giocare assieme: fu il Dream Team delle Olimpiadi di Barcellona del 1992 la squadra che poté vantare di far scendere in campo i due con la stessa canotta.
Larry Bird, dopo il ritiro al termine dei Giochi, ha allenato gli Indiana Pacers, lo stesso team del quale oggi è presidente.

>
Il ritorno di Vatanen e della Peugeot in Dakar 18

Vatanen in Dakar 18

Il mitico pilota finlandese e la sua Peugeot protagonisti nel nuovo videogioco

I giornali: 17 luglio

I giornali: 17 luglio

Lo sport sui quotidiani italiani ed esteri

Lopetegui (foto Real Madrid)

Real, primo allenamento senza CR7

E' la prima volta dopo 9 anni

Diego Maradona (Afp)

Dynamo Brest: Maradona nuovo presidente

Accolto come un re in Bielorussia

La Juve presenta Cristiano Ronaldo: le foto

La Juve presenta CR7

Cristiano Ronaldo in conferenza stampa parla per la prima volta da bianconero

Parigi accoglie i campioni: la festa per la Francia

Parigi accoglie i campioni

Decine di migliaia di persone per la festa dei Bleus

Mondiali 2018, Croazia d'argento: bagno di folla al rientro in patria

Croazia: rientro da eroi

Migliaia di persone hanno accolto la nazionale di Dalic

I top e i flop del Mondiale 2018

Mondiali, i top e flop

Ecco i top ed i flop dei Mondiali appena conclusi

La metro di Parigi omaggia la Francia campione

Fermata "Bercy les Bleus"

La metro di Parigi rende omaggio alla Francia campione