• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Merritt, dal podio al trapianto

E’ avvenuta ieri alla Clinica Mayo di Phoenix l’operazione che ha permesso all’ostacolista statunitense Aries Merritt, fresco vincitore della medaglia di bronzo sui 110 hs ai Mondiali di Pechino, di avere un rene nuovo, donatogli dalla sorella. Secondo i dottori l’operazione ha avuto esiti positivi e senza complicazioni, adesso non resta che aspettare che il rene riprenda a lavorare per bene. Ci vorranno almeno sei settimane in cui l’atleta sarà sottoposto a dei cicli di immunosoppressori per evitare che avvenga un rigetto. Adesso Merritt spera di riuscire a recuperare in fretta in modo da poter essere inserito nella squadra americana che parteciperà alle Olimpiadi di Rio, così da poter difendere il suo titolo olimpico.

>
Chelsea, il presidente regala patatine ai tifosi andati in Grecia

Chelsea, patatine ai tifosi

Il regalo del presidente in Grecia

Europa League, Dudelange-Milan 0-1: le foto del match

Al Milan basta Higuain

I rossoneri vincono 1-0 contro il Dudelange

Europa League, Lazio-Apollon: le foto del match

Lazio ok con l'Apollon

Luis Alberto e Immobile firmano il 2-1

La rassegna stampa del 20 settembre

I giornali: 20 settembre

Lo sport sui quotidiani italiani e stranieri

Real-Roma (LaPresse)

La Roma crolla a Madrid

Isco-Bale- Mariano Diaz: 3-0 Real

Champions, Valencia-Juventus 0-2: le foto del match

Pjanic esalta la Juventus

Champions, Valencia-Juventus 0-2

Champions, prima espulsione per Cristiano Ronaldo

CR7 espulso a Valencia

L'esordio Champions in bianconero dura 30'

Ronaldo espulso, social scatenati

Rossi a CR7, ironia social

Web scatenato dopo l'espulsione del portoghese a Valencia

Serie A, pari tra Sampdoria e Fiorentina

Caprari-Simeone: è 1-1

Finisce pari il recupero tra Sampdoria e Fiorentina