• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Ghebresiassie, un 19enne re di New York

L'eritreo Ghirmay Ghebresiassie e la keniota Mary Keitany hanno vinto la maratona di New York edizione 2016. Il 19enne eritreo, oro sulla distanza ai mondiali di Pechino dello scorso anno, è diventato così il più giovane vincitore della maratona della Grande Mela. Record che apparteneva ad Alberto Salazar, 22 enne quando vinse nel 1980. Per lui il tempo di 2h07' 51". Al secondo posto si è classificato il keniano Lucas Rotich, terzo l'americano Abdi Abdirahman. In campo femminile terza vittoria consecutiva per la 34enne del Kenya Mary Keitany, correndo in 2 ore 24' 26". Al secondo posto l'altra keniana Joyce Chepkirui, staccata di quasi 4 minuti. Al terzo posto l'americana Molly Huddle, al debutto nella maratona dopo aver preso parte ai Giochi di Rio nella gara dei 10.000 metri.

>
Mondiali volley, l'Italia non si ferma: battuta la Finlandia

Italivolley schiacciasassi

Mondiali, gli azzurri travolgono la Finlandia

Foto

Sassuolo ok in rimonta

Al Mapei Stadium Empoli piegato 3-1

Marquez, AFP

Tutti in pista al Motorland

Venerdì di libere in Spagna per il GP di Aragon 

Marquez, ANSA

Ecco la "Curva Marquez"

La curva 10 della pista spagnola porterà il nome del 93

I giornali: venerdì 21 settembre

I giornali: venerdì 21 settembre

La rassegna italiana e internazionale

Chelsea, il presidente regala patatine ai tifosi andati in Grecia

Chelsea, patatine ai tifosi

Il regalo del presidente in Grecia

Europa League, Dudelange-Milan 0-1: le foto del match

Al Milan basta Higuain

I rossoneri vincono 1-0 contro il Dudelange

Europa League, Lazio-Apollon: le foto del match

Lazio ok con l'Apollon

Luis Alberto e Immobile firmano il 2-1

La rassegna stampa del 20 settembre

I giornali: 20 settembre

Lo sport sui quotidiani italiani e stranieri