• Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Ghebresiassie, un 19enne re di New York

L'eritreo Ghirmay Ghebresiassie e la keniota Mary Keitany hanno vinto la maratona di New York edizione 2016. Il 19enne eritreo, oro sulla distanza ai mondiali di Pechino dello scorso anno, è diventato così il più giovane vincitore della maratona della Grande Mela. Record che apparteneva ad Alberto Salazar, 22 enne quando vinse nel 1980. Per lui il tempo di 2h07' 51". Al secondo posto si è classificato il keniano Lucas Rotich, terzo l'americano Abdi Abdirahman. In campo femminile terza vittoria consecutiva per la 34enne del Kenya Mary Keitany, correndo in 2 ore 24' 26". Al secondo posto l'altra keniana Joyce Chepkirui, staccata di quasi 4 minuti. Al terzo posto l'americana Molly Huddle, al debutto nella maratona dopo aver preso parte ai Giochi di Rio nella gara dei 10.000 metri.

>
Ducati, via al WDW di Misano

Via al WDW Ducati

A Misano si è aperta la tre giorni dedicata alle Rosse di Borgo Panigale

Milan, buona la prima: Suso e Calabria piegano il Novara

Milan, buona la prima

Amichevoli: i rossoneri battono 2-0 il Novara

Ecco il nuovo acquisto del Real Madrid: Vinicius Junior

Il Real Madrid presenta Vinicius

L'attaccante brasiliano al Santiago Bernabeu

Il Tas riammette il Milan: le reazioni del web

I tifosi rossoneri esultano per l'Europa League

Raikkonen, ANSA

La F1 torna a Hockenheim

Dopo un anno di pausa si corre di nuovo il GP di Germania

Vettel, Twitter

Seb, vittoria nel mirino

Casco speciale nel GP di casa per il tedesco della Ferrari

Abbate Jr. campione italiano Formula 2

Abbate Jr. campione italiano Formula 2

Show del pilota tremezzino a San Nazzaro sul Po

Nasce la Milano Tennis Academy

Nasce la Milano Tennis Academy

Progetto ambizioso di Franco Bonaiti, Ugo Pigato e Pier Carlo Guglielmi

I giornali: venerdì 20 luglio

I giornali: venerdì 20 luglio

La rassegna italiana e internazionale