Lauda, medici fiduciosi dopo il trapianto polmonare

Il chirurgo: "Tutto procede come previsto". Resterà ricoverato alcune settimane

Lauda, medici fiduciosi dopo il trapianto polmonare

Sono stabili le condizioni di Niki Lauda, ricoverato in rianimazione a Vienna, dopo un trapianto di polmone. Il primario di chirurgia toracica dell'Allgemeines Krankenhaus, Walter Klepetko, che ha effettuato l'intervento, si è detto fiducioso. "Per il momento tutto procede come previsto", ha commentato alla tv austriaca Orf. Il tre volte campione del mondo di Formula 1 resterà in ospedale per alcune settimane.

"Un paziente giovane può anche essere dimesso dopo due, tre settimane, mentre per uno più anziano la convalescenza è più lunga", ha spiegato il chirurgo. Lauda, 69 anni, attuale presidente onorario della scuderia Mercedes, ha già alle spalle un trapianto di reni. Il tre volte campione del mondo di F1, durante il soggiorno ad Ibizia, avrebbe sottovalutato i sintomi di un'influenza. Quando le sue condizione sono peggiorate, Lauda è rientrato in patria con il suo jet privato.

TAGS:
Formula 1
Lauda
Ferrari
Ospedale

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X