Verstappen contro Vettel: "È un idiota e ridicolo"

Max attacca: "Grida via radio e la manovra contro Ricciardo..."

Verstappen contro Vettel: "È un idiota e ridicolo"

Dure parole di Max Verstappen Sebastian Vettel dopo l'infuocato finale di gara. Il 18enne non le ha certe mandate a dire: "È davvero un idiota, il suo compertamento è stato veramente ridicolo. Criticate me? Bisogna criticare lui. È solo un grande frustrato, non so quante volte abbia usato un linguaggio scurrile in gara e nei team radio. Farebbe meglio a tornarsene a scuola. E la manovra su Ricciardo è stata scorretta".

Negli ultimi giri Verstappen ha disobbedito anche all'ordine del suo muretto di cedere la posizione a Vettel: "Non l'ho fatto perché non erano sicuri. Non mi hanno confermato la manovra. Perché se guardiamo quello che è successo alla prima curva...".

Non ci sarà nessun confronto con Vettel: "Parlare con lui? Devo parlare con la direzione gara per capire il motivo della mia penalizzazione".

Parole di fuoco per il diciottenne che non ha peli sulla lingua e dopo Spa si trova nuovamente al centro delle polemiche. Troppo aggressivo in pista e davanti ai microfoni.

RICCIARDO: "VETTEL SCORRETTO"

Ricciardo ha fatto da eco a Verstappen: "Oggi è stato molto divertente negli ultimi dieci giri con Seb. Lui mi ha lasciato un po' di spazio e io ho fatto quello che è nel mio stile e che ha funzionato negli ultimi tre anni e ho provato il sorpasso, poi Sebastian ha girato quando ho frenato e questo non è giusto. È tutto l'anno che sono stato furioso con Max per queste cose, ma oggi Vettel ha fatto la stessa cosa".

La strategia dell'australiano è stata un azzardo: "Al primo giro con la Safety Car ero dietro a Max e ho cambiato strategia, mettendo le medie. L'idea era di arrivare alla fine con questa gomma ma a 15 giri dalla fine era distrutta e ho messo le soft ed era una buona strategia. Se non ci fosse stato il contatto con Seb il podio sarebbe stato possibile".

TAGS:
Formula 1
Verstappen
Ferrari
Vettel

Argomenti Correlati

CLICCATE E VOTATE

Verstappen contro Vettel: chi ha ragione?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X