Rosberg ha corso con Schumi e battuto Hamilton: ora starà in famiglia

Gli ultimi anni lo hanno spremuto e ora potrà raccontare una favola meravigliosa

di LUCA BUDEL

Rosberg ha corso con Schumi e battuto Hamilton: ora starà in famiglia

Il primo a salutare dopo il titolo mondiale fu Mike Hawthorn, 1958, una stagione carica di lutti. L'elenco tragico comprendeva anche il nome di Peter Collins che di Hawthorn era amico. Diverse le motivazioni che hanno spinto Rosberg a un congedo solo all'apparenza precoce. Nico ha iniziato a correre da bambino e alla fine ha coronato il sogno, diventare campione del mondo. Un percorso che lo ha spremuto soprattutto negli ultimi anni.

Confrontarsi con il mito Schumacher e battere Hamilton sono esercizi che sul lungo costano fatica e possono logorare. Nico ha trovato il suo equilibrio con la famiglia e non è un caso che abbia contemporaneamente vinto il titolo. Ora tocca fare il marito, il papà. Raccontando in casa una favola meravigliosa

TAGS:
F1
Rosberg
Mercedes

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X