Mercedes, Lauda: "Hamilton ha guidato come uno stupido"

"Un incidente inaccettabile, così non va. Parlerò con Lewis e Rosberg"

Mercedes, Lauda: "Hamilton ha guidato come uno stupido"

Niki Lauda infuriato per l'incidente durante il primo giro del GP di Spagna che ha messo fuori Rosberg ed Hamilton. Il presidente non esecutivo della Mercedes AMG F1, a caldo, ha puntato il dito contro l'inglese: "Lewis è stato troppo aggressivo, ha guidato come uno stupido. Per me lui ha più colpe rispetto a Nico". L'ex pilota austriaco non ci sta: "E' una cosa inaccettabile vedere due Mercedes fuori dopo poche curve".

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Twitter

Foto 2

Twitter

Foto 3

Twitter

Foto 4

Twitter

Foto 5

Twitter

Foto 6

Twitter

Foto 7

Twitter

Foto 8
Foto 9
Foto 10
Foto 11
Foto 12
Foto 13
Foto 14
Foto 15
Foto 16
Foto 17
Foto 18
Foto 19

Il pensiero di Lauda è chiaro, nessun giro di parole: "E' una cosa davvero stupida, sono molto deluso. Provocare un incidente al primo giro per la prima posizione è assurdo. I piloti sono pagati per vincere la gare, non per comportarsi così. Cosa dirò loro? Lo sentiranno".

WOLFF: "INCIDENTE DI GARA"

"E' una situazione difficile per la squadra. Abbiamo perso potenzialmente 43 punti, un primo e un secondo posto, ma noi dobbiamo considerare quanto successo come un incidente di gara tra due avversari". Il team principal della Mercedes, Toto Wolff, commenta così l'autoeliminazione nel primo giro di del GP di Spagna di Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Dopo il briefing tra i due piloti e la squadra, Wolff non ha voluto attribuire maggior responsabilità ad uno o all'altro: "Forse uno è un po' più colpevole, ma dovremo approfondire meglio. Comunque non credo che nessuno di loro sia penalizzato perché non c'è, credo, una netta responsabilità di uno o dell''altro". "Troppa pressione nel team? Certo, ma è una buona pressione, che fa bene".

Prima di Wolff si era espresso, con cautela, anche il presidente della Daimler-Benz, Dieter Zetsche: "E' stato un incidente - ha detto -. Sono ovviamente deluso. Responsabilità? Dobbiamo indagare".

TAGS:
Hamilton
Lauda
Rosberg
Barcellona
Mercedes