Il mondo della Formula 1 piange Jules Bianchi

Cordoglio su Twitter, la Ferrari: "Sempre nei nostri cuori"

Il mondo della Formula 1 è sconvolto dalla notizia della scomparsa di Jules Bianchi, nove mesi dopo il tragico incidente di Suzuka. Su Twitter sono arrivati i primi messaggi di cordoglio. La Manor, il suo team, si è detta devastata dalla notizia, mentre la Ferrari ha twittato: "Sempre nei nostri cuori". L'amico Davide Valsecchi lo ha salutato con una simpatica foto di carnevale: "La vita è ingiusta". 

MONTEZEMOLO: "ERA UNO DI NOI"

"Jules Bianchi era uno di noi, era un membro della famiglia Ferrari ed era il pilota che avevamo scelto per il futuro, una volta finita la collaborazione con Raikkonen". Cosi' l'ex presidente del Cavallino Luca di Montezemolo ricorda il giovane francese morto la notte scorsa. "Era un ragazzo di prim'ordine, riservato, veloce, educato, attaccatissimo alla Ferrari e di sicuro avvenire - afferma ancora Montezemolo -. Un destino amaro ce l'ha portato via lasciando in noi un vuoto incolmabile. Sono vicino alla sua famiglia, che in questi mesi cosi difficili ha dimostrato grande coraggio, e ai suoi tanti amici in Ferrari. Abbiamo perso un ragazzo eccezionale, che ricorderemo tutti con grandissimo affetto".

LA FERRARI: "CIAO JULES"

LA MANOR: "SIAMO DEVASTATI"

VALSECCHI: "LA VITA E' INGIUSTA"

LOTUS: "GOODBYE FRIEND"

LORENZO: "NOTIZIA TRISTE"

SAUBER: "CI MANCHERAI"

BOTTAS: "NON TI DIMENTICHERO'"

LA F1: "TUTTI CON LA FAMIGLIA"

MCLAREN: "RIP JULES"

MALDONADO: "VOLA ALTO JULES"

GROSJEAN: "UNO DEI MIGLIORI"

BUTTON: "CONDOGLIANZE"

FISICHELLA: "TRISTE"

RICCIARDO: "MI MANCHERAI FRATELLO"

SAINZ: "NOTIZIA ORRIBILE"

CHILTON: "NON HO PAROLE"

STONER: "MOLTO TRISTE"

TAGS:
Formula 1
Bianchi
Ferrari
Twitter

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X