Gp Monza, Vettel deluso: "Che m.... Hamilton non mi ha lasciato spazio e ha avuto fortuna"

Raikkonen: "Problemi alla gomma, non ho potuto combattere con Lewis"

Gp Monza, Vettel deluso: "Che m.... Hamilton non mi ha lasciato spazio e ha avuto fortuna"

Grande delusione in casa Ferrari alla fine del Gp di Monza. Soprattutto per Vettel. "Ho provato a passare Kimi subito, ma non sono riuscito - ha spiegato -. L'incidente? Non avevo spazio, Lewis non me ne ha lasciato. Lui l'ha passata liscia e ha avuto fortuna, io no". "Che m... - ha aggiunto Seb -. Ho provato a dare tutto per la squadra e i tifosi, ma il quarto posto è un brutto risultato". Amaro anche il commento di Raikkonen: "Ho avuto problemi alle gomme e non ho potuto lottare con Lewis".

Per Vettel la gara è stata decisa tutta al primo giro. "Lewis ha visto un piccolo spazio, si è infilato e io mi sono girato - ha spiegato il tedesco della Rossa -. Tutto è andato perso in quel momento". Poi qualche battuta sulla lotta per il titolo: "Il distacco in classifica? Poteva andare peggio. Ci sono tanti punti a disposizione e c'è ancora margine di recupero. E' già successo in passato".

La prova di Raikkonen invece è stata segnata dagli pneumatici. "Ho provato a combattere, ma era impossibile - ha sottolineato Kimi, che, al centesimo podio in carriera, si è dovuto inchinare alla fine a Lewis Hamilton -. E' un risultato lontano dall'ideale ma abbiamo dato il massimo. La battaglia continua? Ci proveremo, oggi è mancata la gomma posteriore ma continueremo a combattere". "Avevo velocità, ma la gomma era andata, non avevo più grip soprattutto sulla posteriore sinistra - ha aggiunto Iceman - E' stato difficile da accettare, abbiamo dato tutto".

TAGS:
F1
Gp monza
Ferrari
Vettel
Raikkonen

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X