GP Bahrain, Ferrari davanti a tutti nelle seconde libere

Miglior tempo di Raikkonen davanti a Vettel. E le Mercedes sono a mezzo secondo

GP Bahrain, Ferrari davanti a tutti nelle seconde libere

D'accordo, trattasi solo di prove libere. Se però il buongiorno si vede dalla "sera" del Bahrain, il secondo GP della stagione potrebbe sorridere nuovamente alla Ferrari. Una Ferrari meravigliosa, con Raikkonen che ha chiuso le seconde libere con il migliore tempo in 1'29"817 davanti al compagno di squadra Sebastian Vettel (+0,011). Dietro, a mezzo secondo, le due Mercedes di Valtteri Bottas (+0,563) e Lewis Hamilton (+0,563).

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

Lapresse

Foto 3

Lapresse

Foto 4

Lapresse

Foto 5

Lapresse

Foto 6

Lapresse

Foto 7

Lapresse

Foto 8

Lapresse

Foto 9

Lapresse

Foto 10

Lapresse

Foto 11

Lapresse

Foto 12

Lapresse

Foto 13

Lapresse

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17

Lapresse

Foto 18

Lapresse

Foto 19

Lapresse

Foto 20

Lapresse

Foto 21

Lapresse

Foto 22

Lapresse

Foto 23

Lapresse

Foto 24

Lapresse

Foto 25

Lapresse

Foto 26

Lapresse

Foto 27

Lapresse

Foto 28

Lapresse

Foto 29

Lapresse

Foto 30

Lapresse

Foto 31

Lapresse

Foto 32

Lapresse

Foto 33

Lapresse

Foto 34

Lapresse

Foto 35

Lapresse

Foto 36

Lapresse

Foto 37

Lapresse

Foto 38

Lapresse

Foto 39

Lapresse

Foto 40

Lapresse

Foto 41

Lapresse

Foto 42

Lapresse

Foto 43

Lapresse

Foto 44

Lapresse

Foto 45

Lapresse

Foto 46

Lapresse

Foto 47

Lapresse

Foto 48

Lapresse

Foto 49

Lapresse

Foto 50

Lapresse

Foto 51

Lapresse

Foto 52

Lapresse

Foto 53

Lapresse

Foto 54

Lapresse

Foto 55

Lapresse

Foto 56

Lapresse

Foto 57

Lapresse

Foto 58

Lapresse

Foto 59

Lapresse

Foto 60

Lapresse

Foto 61

Lapresse

Foto 62

Lapresse

Foto 63

Lapresse

Foto 64

Lapresse

Foto 65

Lapresse

Foto 66

Lapresse

Foto 67

Lapresse

Foto 68

Lapresse

Foto 69

Lapresse

Foto 70

Lapresse

Foto 71

Lapresse

Foto 72

Lapresse

Foto 73

Lapresse

Foto 74

Lapresse

Foto 75

Lapresse

Foto 76

Lapresse

Foto 77

Lapresse

Foto 78

Lapresse

Foto 79

Lapresse

Foto 80

Lapresse

Foto 81

Lapresse

Foto 82

Lapresse

Foto 83

Lapresse

Foto 84

Lapresse

Foto 85

Lapresse

Foto 86

Lapresse

Foto 87

Lapresse

Foto 88

Lapresse

Foto 89

Lapresse

Foto 90

Lapresse

Foto 91

Lapresse

Foto 92

Lapresse

Foto 93

Lapresse

Foto 94

Lapresse

Foto 95

Lapresse

Foto 96

Lapresse

Foto 97

Lapresse

Foto 98

Lapresse

Foto 99

Lapresse

Foto 100

Lapresse

Foto 101

Lapresse

Foto 102

Lapresse

Foto 103

Lapresse

Foto 104

Lapresse

Foto 105

Lapresse

Foto 106

Lapresse

Foto 107

Lapresse

Foto 108

Lapresse

Foto 109

Lapresse

Foto 110

Lapresse

Foto 111

Lapresse

Foto 112

Lapresse

Foto 113

Lapresse

Foto 114

Lapresse

Foto 115

Lapresse

Foto 116

Lapresse

Foto 117

Lapresse

Foto 118

Lapresse

GP Bahrain, Ferrari davanti a tutti nelle seconde libere

In quinta e sesta posizione le due Red Bull, molto bene nel passo gara, con Mark Verstappen (+0,928) davanti a Daniel Ricciardo (+0,934).

Da segnalare come la Ferrari di Raikkonen (costretto a fermarsi a dieci minuti dalla bandiera a scacchi per un problema all'anteriore destra) abbia provato sul tracciato le gomme Soft, poi bisognerà vedere in gara quale sarà il comportamento della scuderia di Maranello.

Per quanto riguarda gli altri, settimo tempo per la Renault di Hulkenberg (+1”403), ottava la Toro Rosso di Gasly (+1”415), nono e decimo tempo per le due McLaren, rispettivamente prima quella di Alonso (+1”465) e poi quella di Vandoorne (+1”605) a chiudere le prime dieci posizioni.

TAGS:
Ferrari
Barhain
Formula 1
Seconde libere

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X