Formula 1, Rosberg e Hamilton pronti al duello finale

I due piloti Mercedes si preparano al weekend di Abu Dhabi, che assegnerà il titolo mondiale

Hamilton-Rosberg, LaPresse

Dodici punti di distacco, una sola gara per decidere il Mondiale 2016. Nico Rosberg e Lewis Hamilton si preparano ad affrontare il weekend di Abu Dhabi, che assegnerà il titolo iridato. "Non vedo l'ora - ha detto il pilota tedesco, a cui basta un terzo posto per laurearsi campione - Darò tutto per concludere con una vittoria". Hamilton, dal canto suo, non ha alcuna intenzione di arrendersi: "Non si sa mai cosa può succedere".

Il pilota inglese è uscito vittorioso dal pazzo fine settimana di Interlagos, riaccendendo una piccola fiammella di speranza: "La vittoria in Brasile mi ha regalato un momento che non dimenticherò mai - ha dichiarato - Con questa macchina incredibile mi sento fortissimo, quindi non posso e non voglio arrendermi".

I pronostici, però, restano dalla parte di Nico, che può permettersi di amministrare il vantaggio guadagnato lungo il percorso: "Devo affrontare questa gara come fosse una qualsiasi delle altre - ha spiegato il tedesco - Nulla in questo sport è facile, quindi dovrò fare quello che ho sempre fatto per portare a casa un bel risultato. L'anno scorso qui ho vinto e su questa pista sono sempre andato forte, quindi ho tutte le ragioni per essere fiducioso. Sarà una grande battaglia e spero che i fan potranno godersi un bello spettacolo alla fine della stagione".

TAGS:
Motori
Gp
F1
Forumla 1
Rosberg
Hamilton
Abu Dhabi
Mondiale 2016

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X