Formula 1, Carey: "Faremo crescere il Circus sulle basi date da Ecclestone"

"E' un grande business e il successo parla da sé, possiamo continuare a costruire su ciò che Bernie ha fatto"

Ecclestone (Afp)

Un tandem formato da Chase Carey e Bernie Ecclestone guiderà, almeno per i prossimi tre anni, il Circus della Formula 1. L'intenzione di Liberty Media, ha chiarito il nuovo presidente Carey, è quella di dare continuità al progetto esistente e far crescere il movimento. L'85enne Ecclestone resterà come capo esecutivo per i prossimi tre anni e lavorerà a fianco di Carey, attuale vicepresidente della 21st Century Fox, dopo l'ingresso di questi ultimi in F1 con il versamento di 4,4 miliardi di dollari.

"Ho rispetto per il business che Bernie ha costruito - ha spiegato Carey - E' un grande business e il successo parla da sé, ma penso che possiamo continuare a costruire su ciò che Bernie ha fatto nel corso dei decenni, è un'evoluzione. Questo - ha aggiunto - è un grande sport, con grandi marchi, grandi franchising, grandi stelle, grande tecnologia e vogliamo fare tutto quello che si può lavorando con Bernie, per renderlo più grande e migliore".

TAGS:
Motori
Formula1
F1
Carey
Ecclestone

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X