Ferrari, Vettel 2°: "Mi sono divertito"

Seb: "Mi sono arrabbiato quando è entrata la safety car"

Ferrari, Vettel 2°: "Mi sono divertito"

Sebastian Vettel sul secondo gradino del podio in Cina e con il sorriso. Il tedesco ha avuto ottime risposte dalla sua Ferrari: "Mi sono divertito molto. È stata una gara emozionante, mi sono molto divertito. Peccato all'inizio per l'ingresso della safety car proprio quando le gomme erano entrate in temperatura. Sono rimasto bloccato nel 'trenino', ero arrabbiato". Poi la rimonta: "Che bel duello con Ricciardo".

Vettel ha girato sugli stessi tempi di Hamilton: "Il mio obiettivo era raggiungere Hamilton, quindi ho dovuto fare dei sorpassi, prima su Kimi poi su Ricciardo, con il quale abbiamo avuto un bel duello. "Ho fatto di tutto per passare Daniel - ha proseguito il tedesco - è stato molto divertente. Lui mi ha bloccato all'interno, quindi ho provato all'esterno e lì per fortuna mi ha lasciato spazio, poi ci siamo toccati ma è andato tutto bene. Poi ho cercato di inseguire Lewis, ma ad ogni mio giro veloce lui reagiva". E ancora: "Abbiamo forse perso la gara nella pit lane. A volte le corse vanno così. Comunque abbiamo fatto un bel recupero, bei sorpassi e oggi la Mercedes ha meritato di vincere, chiunque taglia per primo il traguardo lo merita. Con la Mercedes siamo molto vicini. La safety car ci ha costretti in difesa. Il secondo posto è un buon recupero, la macchina va bene e ora aspettiamo la settimana prossima".

Gara decisamente sottotono, invece, quella di Kimi Raikkonen: "La macchina andava meglio con le gomme fresche e forse nella fase cruciale dovevamo cambiarle prima. Ma bisognava anche valutare la situazione generale ed è facile parlare a posteriori. Certo non è stata una gara molto competitiva da pare mia".

ARRIVABENE: "SENZA LA SAFETY POTEVAMO VINCERE"

Maurizio Arrivabene ha tirato le somme di un altro weekend positivo. "Su una pista e in condizioni totalmente diverse da quelle che avevamo trovato a Melbourne, oggi abbiamo dimostrato che la macchina c'è. Sebastian ha fatto un'ottima gara, anche se l'uscita della safety car subito dopo il suo primo cambio gomme non ha certamente aiutato un risultato che forse, senza quell'episodio, avrebbe potuto essere anche migliore. Ora tutta la squadra è già concentrata sulla prossima gara in Bahrain", ha detto il team principal della Ferrari.

TAGS:
Formula 1
Vettel
Raikkonen
Ferrari
GP Cina

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X