TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Ferrari, Marchionne: "Vettel e Raikkonen sono i migliori, lo dimostreranno in gara"

Il presidente Ferrari: "Qualifiche sofferte, la pioggia ha cambiato tutto"

Marchionne, LaPresse

"Sono i migliori piloti al mondo e domani lo vedremo. Iniziamo in terza fila, diamogli una chance e vedremo": il presidente della Ferrari Sergio Marchionne ammette di aver "molto sofferto" durante la deludente qualifica del Gp d'Italia a Monza ma conferma piena fiducia in Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen.

Il numero uno del Cavallino ha poi continuato: "Abbiamo visto oggi quanto sia difficile questo business. Lo abbiamo visto in pista, è stata una qualifica molto difficile - ha notato Marchionne, a margine del cocktail organizzato all'autodromo di Monza per festeggiare il settantesimo anniversario della Ferrari, dove ha abbracciato e scambiato qualche battuta con i suoi piloti -. Siamo venuti con le migliori intenzioni, fra tutte le cose che ci aspettavamo non c'era quel tipo di pioggia che ha cambiato ogni prospettiva. C'è un lavoro che bisogna continuare a fare in Ferrari ma la prospettiva è buona".

"Quanto cambia aver prolungato il contratto di Kimi e Sebastian? Fa un'enorme differenza - ha replicato Marchionne -. Sono felice che li abbiamo confermati entrambi, ho massima stima di loro. Sono i migliori piloti al mondo e domani lo vedremo. Iniziamo in terza fila, diamogli una chance e vedremo. I 70 anni della Ferrari? E' una storia incredibilmente grandiosa, nata dalla mente di un uomo che ha rotto ogni tradizione. Ora la vera sfida e' costruire i prossimi 70 anni".

TAGS:
Formula 1
Monza
Italia
Marchionne
Ferrari

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X