Ferrari, Marchionne: "Abbiamo tutto per tornare al top"

Il presidente: "La stagione 2017 presenta tante incognite, noi ci metteremo unità, impegno e passione"

foto LaPresse

I primi test stagionali con Raikkonen velocissimo hanno portato un po' di ottimismo alla Ferrari. E dopo un anno da dimenticare il 2016 il presidente Sergio Marchionne è convinto che la strada intrapresa sia quella giusta: "Il 2017 è pieno di incognite, a causa dei molti cambiamenti nei regolamenti e nel management - spiega Marchionne - per questo evito di fare previsioni. Quello che posso promettere è che combatteremo, e che abbiamo l'unità, l'impegno e la passione per tornare al top".

"Con il nuovo team tecnico guidato da Mattia Binotto e la leadership di Maurizio Arrivabene, oltre ai piloti di talento Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, abbiamo le persone giuste nel posto giusto per fare al meglio". Ha aggiunto il presidente. E la notizia che arriva dalla presentazione del bilancio è che lo stesso Marchionne resterà alla Ferrari almeno fino al 2021, quindi anche dopo la prevista uscita da Fca. È quanto si desume dal piano di incentivi per l'amministratore delegato e altri manager della società.

TAGS:
Marchionne
Ferrari
Vettel

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X