F1, Yas Marina: Vettel davanti a tutti nelle libere 3

Hamilton (4°) e Rosberg (5°) separati da un solo decimo

F1, Yas Marina: Vettel davanti a tutti nelle libere 3

La terza sessione di libere regala delle sorprese nella classifica dei tempi: davanti a tutti c'è Sebastian Vettel (1'40"775).  Ad Abu Dhabi dietro il ferrarista non ci sono le Mercedes, ma Max Verstappen (+0.137) e Kimi Raikkonen (+0.224). Lewis Hamilton (4°) e Nico Rosberg (5°) si marcano a vicenda e finiscono scavalcati da ben tre vetture, ma fra di loro c'è solo un decimo di differenza. Sesto tempo per Daniel Ricciardo, settima la Force India di Sergio Perez.

Il momento decisivo della stagione si avvicina, la tensione tra i due sfidanti sale e alla fine ne approfittano Ferrari e Red Bull. Nico Rosberg (+0.393) continua nella sua strategia di marcatura a uomo, replicando a ogni tempo di Hamilton (+0.290) per portarsi sempre a pochi millesimi di svantaggio. Con le gomme supersoft a inizio turno il divario è di +0.056, mentre con gomma da qualifica ci sono 103 millesimi a separare le due Mercedes. Molto probabilmente la scuderia tedesca ha girato giù di potenza per evitare qualsiasi problema meccanico, che è l'unica cosa che da Toto Wolff in giù si vuole evitare a tutti i costi. Un brivido l'ha regalato Hamilton quando in un team radio ha affermato di aver "perso potenza". L'inglese è rientrato ai box, ma i meccanici non hanno rilevato nessun problema degno di nota.

La Ferrari dopo gli ottimi tempi del venerdì sera replica anche con il sole del Medio Oriente a picchiare sull'asfalto, un segnale davvero positivo che lascia ben sperare per le qualifiche che si correranno con il buio e le temperature più basse. Anche Verstappen contribuisce a rendere più thrilling questo finale di Mondiale andandosi a prendere la prima fila virtuale insieme a Vettel. Anonimo finora Daniel Ricciardo che chiude la sessione con un secondo di ritardo. I favoriti per la pole position rimangono sempre le Mercedes, ma con la tensione che fa tremare i polsi di Hamilton e Rosberg è lecito attendersi eventuali sorprese.

TAGS:
Formula 1
Abu dhabi
Ferrari
Red bull
Mercedes
Vettel
Rosberg
Hamilton

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X