F1, Vettel: "Monza, non vedo l'ora"

Il tedesco della Ferrari: "Voglio cancellare i fischi degli anni scorsi"

Vettel, foto IPP

Sebastian Vettel è emozionato in vista del Gran Premio d'Italia: "Conosco la passione dei tifosi Ferrari e sto per scoprire l'emozione che dà vivere una gara come questa". Il pilota tedesco si è tolto un sassolino dalla scarpa non dimenticando i fischi ai tempi della Red Bull: "Se salirò sul podio non vedo l'ora di non ricevere più fischi dopo tanto tempo...". Sulla questione con la Pirelli: "Per me è chiusa".

Vettel ha ricordato la vittoria 2008 sulla Toro Rosso ("Ho solo ricordi positivi, fu un miracolo") promettendo battaglia: "Sulla carta sembra un pista favorevole ma Monza è sempre una grossa sfida. Tutti si aspettano molto e io prometto che daremo il massimo".

Il tedesco ha poi approfondito la polemica con Pirelli, dopo la gomma scoppiata a Spa: "Sono state scritte anhe cose poco corrette. Noi abbiamo esaminato il problema e loro ci hanno assicurato sostegno. Le cose dovranno migliorare e so che ci saranno piccoli cambiamenti: credo stiano prendendo la direzione giusta. Per me il problema è chiuso".

In merito a possibili nuovi circuiti dove correre, la prima guida del Cavallino si è detto scettico: "Il calendario è già pieno, certo è un peccato manchi un appuntamento nel nord Europa dove vanno pazzi per i motori".

TAGS:
Formula 1
Monza
Ferrari
Sebastian vettel

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X